Nokia Lumia 610, le nostre impressioni in una video recensione di 27 minuti!

Nokia Lumia 610

Nokia Lumia 610

Il Nokia Lumia 610 è ormai in vendita in Italia da circa 2 settimane e noi in questi ultimi giorni, grazie a Nokia Italia, abbiamo avuto la possibilità di provarlo intensamente. Nella video recensione che segue, dunque, troverete le nostre impressioni sulle sue caratteristiche principali, con alcune dimostrazioni pratiche che metteranno in luce i suoi lati positivi ma anche quelli che ci hanno lasciato qualche perplessità.

Di questo nuovo device Windows Phone di Nokia si è parlato molto ultimamente, soprattutto per sottolineare i suoi limiti, tralasciando però le utili funzionalità (e non sono poche) che offre all’utente, nonostante la sua ormai famosa dotazione hardware comprendente una CPU da 800 Mhz e una memoria RAM di soli 256 MB. Si pensi, ad esempio, al potente software di navigazione satellitare Nokia Drive gratuito e utilizzabile anche in modalità offline, oppure all’integrazione completa con i sociali network o all’esperienza di alto livello offerta dal browser web Internet Explorer. Tutte caratteristiche che difficilmente si trovano in un device low cost della concorrenza.

Non lo nascondiamo, il Nokia Lumia 610 ha le sue pecche ma per una clientela non troppo esigente potranno risultare di poco conto o addirittura ininfluenti. Questo smartphone, infatti, non è stato concepito per competere con quelli più blasonati e costosi ma piuttosto per offrire un primo approccio alla nuova piattaforma Windows Phone e garantire buone prestazioni nelle funzionalità base. Come vedrete nella nostra video prova, la fluidità è molto apprezzabile nello scrolling delle app e nello Start screen (la schermata dei Tiles) ma non possiamo negare una certa lentezza nell’apertura di alcune applicazioni, come ad esempio Nokia Reading o App Highlights, entrambe realizzate dagli sviluppatori del colosso finlandese! Le prestazioni del Lumia 610 calano anche quando si tengono “aperte” (congelate) in background diverse applicazioni ma in questo caso, per risolvere il problema, basterà avere l’accortezza di chiuderle quando non servono più.

Il Nokia Lumia 610 ha un design e un form factor davvero molto gradevole e accattivante, con materiali plastici per la scocca di buona fattura e ben assemblati. Di qualità è anche la plastica lucida che incornicia il display, tanto che ad uno sguardo poco attento potrebbe apparire in metallo! Molto buoni sono anche il peso (solo 120 grammi) e l’ergonomia, caratteristiche che lo rendono decisamente comodo da tenere in mano, ma anche da riporre nella tasca dei jeans senza troppo ingombro.

Nella confezione di vendita, oltre al cavo dati USB e all’adattatore di rete, troviamo anche gli auricolari in ear che offrono una qualità sonora molto buona e la possibilità di gestire le chiamate e i comandi vocali con il tasto dedicato, e la batteria da 1300 mAh che riesce a garantire un ampia autonomia. Nei giorni in cui lo abbiamo stressato, con un utilizzo intenso della connessione internet (Wifi e 3G), diverse chiamate di breve durata, l’invio e la ricezione di SMS e messaggi via WhatsApp, siamo sempre riusciti ad arrivare tranquillamente fino a sera.

La fotocamera da 5 megapixel con Flash LED compie il suo dovere senza lode e senza infamia. Non è un cameraphone e dunque, anche in questo caso, non si può pretendere più di tanto, tuttavia in condizioni di alta luminosità si ottengono buoni risultati, come potete vedere negli esempi qui sotto. Per quanto riguarda i video siamo rimasti un po’ delusi dall’unica risoluzione disponibile per le registrazioni, solo VGA a 640×480 pixel. Tuttavia, la qualità delle immagini (a 30 fps) è accettabile, con un audio molto buono grazie anche alla presenza del doppio microfono. Un esempio di cattura video realizzato con il Nokia Lumia 610 lo potrete vedere nel nostro canale YouTube, a questo indirizzo.

Un altro punto di forza di questo nuovo device Windows Phone è costituito dal reparto multimediale. La visualizzazione dei video è impeccabile, così come l’ascolto di musica in cuffia ma soprattutto in vivavoce, grazie alla presenza di una cassa audio (posizionata nella parte posteriore) capace di diffondere suoni ad un volume molto alto e con distorsioni piuttosto ridotte. Attraverso l’applicazione Nokia Musica, disponibile su tutti i Lumia, è possibile ascoltare una quantità illimitata di musica senza sborsare un centesimo, sfruttando una connessione a internet ma anche in modalità offline.

Quelle che avete appena letto sono solo alcune delle nostre impressioni sul Nokia Lumia 610, tutte le altre le trovate nella video recensione completa della durata di ben 27 minuti che trovate qui sotto. Guardatela dall’inizio alla fine e non esitate ad usare i commenti per esprimere le vostre impressioni, tenendo però in considerazione che stiamo parlando di uno smartphone di fascia bassa e che è stato scientemente concepito da Nokia con le suddette limitate caratteristiche hardware per permettere di proporlo ad un prezzo contenuto, 199 Euro.

Immagine anteprima YouTube

Link utili:

58 Commenti

Aggiungi un commento

     

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

HP Pavilion x2
HP annuncia Pavilion x2, il suo primo laptop convertibile con porta USB Type-C
Lenovo Thinkpad 10
Lenovo presenta Thinkpad 10, un nuovo tablet con caratteristiche simili al Surface 3
LG Lancet
LG Lancet, specifiche e prezzo di vendita in USA tramite Verizon svelati ufficialmente
Lumia 540 Dual SIM
Lumia 540 Dual SIM, specifiche tecniche, foto e video ufficiali
KAZAM Thunder 450W
KAZAM Thunder 450W, caratteristiche e impressioni nella nostra video recensione
PowerBank Intocircuit da 26000 mAh
Video recensione di PowerBank Intocircuit da 26000 mAh e Tastiera Bluetooth 3-in-1 iClever
Microsoft Lumia 640 LTE
Lumia 640 LTE, impressioni e confronto con Lumia 640 XL nella nostra video recensione
Xiaomi Piston 3
Recensione degli auricolari Xiaomi Piston 3 (compatibili anche con i dispositivi Windows Phone)