Nokia Lumia 800, la build di Tango appare su Navifirm

Dopo la build di Tango per Lumia 710, da qualche ora nei server di Nokia è apparsa anche quella per il Nokia Lumia 800. Attraverso Navifirm, infatti, è possibile visualizzare e scaricare il nuovo firmware che porterà Windows Phone Tango sul Nokia Lumia 800, ovvero la versione del sistema operativo numerata 1750.805.8773.12140.

L’aggiornamento in questione, per ora, sembrerebbe destinato ai modelli no brand cinesi (RM-801) ma presto la disponibilità sarà estesa anche a tutti gli altri. Con l’update Tango, come già detto in diverse occasione, non si avranno grosse novità al software di sistema se non la correzione di qualche baco, l’implementazione della gestione degli MMS e l’aggiunta del tethering wifi (funzione preinstallata nel Nokia Lumia 610 Tango).

Restate connessi per ulteriori novità. 😉

Tango per Lumia 800 su Navifirm

Tango per Lumia 800 su Navifirm

16 Commenti

  1. darock
  2. Cusi
  3. antonio
  4. [Del]-[Gro]
    • Cusi
      • [Del]-[Gro]
  5. Cusi
  6. [Del]-[Gro]
  7. darock
  8. ispanico
    • Cusi
  9. Angelo
    • Cusi

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Acer Switch Alpha 12
Acer presenta Switch Alpha 12, un PC 2-in-1 simile al Surface ma più economico e con Liquid Cooling System
Coship Moly W6
Coship annuncia Moly W6, un nuovo “PCPhone” di fascia medio-alta con Windows 10 Mobile
Acer Liquid M330
Acer Liquid M330, specifiche tecniche, foto e video ufficiali
Lenovo Ideapad MIIX 310
[MWC 2016] Lenovo presenta Ideapad MIIX 310, un 2-in-1 interessante ed economico
Lumia 550 e Lumia 650
Lumia 550 e Lumia 650, caratteristiche a confronto e nostre impressioni (video)
Lumia 950 XL
Lumia 950 XL, caratteristiche e impressioni nella nostra video recensione
Microsoft Lumia 950
Lumia 950, caratteristiche e impressioni nella nostra video recensione (con focus su Windows 10 Mobile e Continuum)
Microsoft Band 2
Microsoft Band 2, la nostra video recensione con impressioni e caratteristiche a confronto con il Band 1