Ecco le principali caratteristiche e funzionalità di Windows Phone 8 annunciate al Developer Summit

Al Develper Summit tenutosi qualche ora fa a San Francisco, Microsoft ha finalmente annunciato Windows Phone 8 e alcune delle sue novità e caratteristiche. Unica precisazione: l’evento non mirava a mostrare nel dettaglio tutte quelle che arriveranno con il nuovo update ma piuttosto a delineare quale sarà il futuro della piattaforma e la sua evoluzione.

Come già prevedibile, Windows Phone Windows 8 supporterà chipset multi-core prodotti da Qualcomm e quasi sicuramente la prima famiglia di teminali WP8 monteranno il nuovo Snapdragon S4, SoC con processo produttivo a 28 nm ed architettura Krait dual-core.

Per quanto riguarda le risoluzioni invece, oltre alla standard WVGA 800×480, saranno presenti schermi con risoluzioni WXGA (1280×768 a 15:9) e HD a 720p (1280×720 a 16:9) su cui le attuali applicazioni verranno visualizzate correttamente senza bisogno di modifiche da parte degli sviluppatori. 

Confermato, inoltre, il supporto alle microSD con cui potremo finalmente decidere se salvare i nostri contenuti in memorie rimovibili con capacità maggiori.

Windows Phone 8 sarà interamente basato su kernel RT, lo stesso di Windows 8. Grazie alla condivisione dello stesso core, infatti, gli sviluppatori potranno portare con estrema facilità la propria applicazione da smartphone a PC desktop senza dover riscrivere completamente il codice. Come vi avevamo già annunciato in questo articolo, inoltre, Apollo permetterà agli sviluppatori di utilizzare il codice nativo (C++) con il quale sarà possibile effettuare facilmente porting di giochi da altre piattaforme e, grazie allo sviluppo di basso livello, creare giochi ad alte performance ed effetti grafici con l’implementazione delle stesse DirectX della controparte desktop.

Il supporto all’NFC risulta un’altra novità importante del sistema insieme al nuovo Hub Wallet, una sorta di portafoglio elettronico in cui potremo gestire tutte le nostre carte di credito, conti bancari, pagamenti tramite Near Field Communication e molto altro ancora. Sempre in ambito business, Windows Phone 8 aggiunge il supporto alla crittografia BitLocker, secure boot, LOB App deployment insieme al classico pacchetto Office.

Internet Explorere 10 è stato reso ancor più performante introducendo pieno supporto all’HTML5, JavaScript ben quattro volte più veloce se confrontato con Mango e nuove funzionalità anti-phishing per proteggere PC e smartphone da siti web poco sicuri.

Le mappe NAVTEQ di Nokia saranno integrate nel sistema in modalità offline per tutti i terminali con servizio di navigazione turn by turn e con la possibilità di funzionare in background grazie al nuovo multitasking introdotto in Windows Phone 8.

La casa finlandese, inoltre, implementerà presto nuove estensioni per la fotocamera: self-timer, action shot per la burst mode, panorama e group-shot, funzionalità che vi avevamo già preannunciato in questo articolo.

Windows Phone 8, infine, adotterà una Start screen completamente rivisitata con la possibilità si impostare la dimensione di ogni tile in tre diverse modalità: double-wide, medium standard e piccole (vedi qui un video illustrativo).

Non mancano nuovi supporti ai comandi vocali con la possibilità per gli sviluppatori di implementarli nelle proprie applicazioni tramite le numerose nuove API disponibili per Apollo.

Ovviamente seguiranno altri articoli di approfondimento sulle numerose novità introdotte nell’OS. Per il momento che ne pensate? 😉

13 Commenti

Aggiungi un commento

     

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

HP Pro Tablet 608
HP presenta Pro Tablet 608, un tablet di alta gamma con display 2K, 4 GB di memoria RAM e porta USB Type-C
HP Pavilion x2
HP annuncia Pavilion x2, il suo primo laptop convertibile con porta USB Type-C
Lenovo Thinkpad 10
Lenovo presenta Thinkpad 10, un nuovo tablet con caratteristiche simili al Surface 3
LG Lancet
LG Lancet, specifiche e prezzo di vendita in USA tramite Verizon svelati ufficialmente
iClever Mini Speaker Bluetooth 4.0
Recensione di iClever Mini Speaker Bluetooth 4.0 (altoparlante portatile)
KAZAM Thunder 450W
KAZAM Thunder 450W, caratteristiche e impressioni nella nostra video recensione
PowerBank Intocircuit da 26000 mAh
Video recensione di PowerBank Intocircuit da 26000 mAh e Tastiera Bluetooth 3-in-1 iClever
Microsoft Lumia 640 LTE
Lumia 640 LTE, impressioni e confronto con Lumia 640 XL nella nostra video recensione