Windows 10, nel 2017 un aggiornamento porterà il supporto a Windows Holographic sui PC

Windows Holographic

Windows Holographic

Ieri Microsoft, nel corso dell’Intel Developer Forum di San Francisco, ha annunciato che la “Windows Holographic shell” arriverà anche sui PC attraverso un aggiornamento di Windows 10 che rilascerà nel corso del 2017. Ciò vuol dire che anche i computer avranno la possibilità di sfruttare le potenzialità della realtà virtuale e offrire all’utente un’esperienza d’uso completamente nuova grazie alla possibilità di far girare anche le applicazioni dedicate alla “mixed reality”, ovvero quei software capaci di mixare elementi grafici in 2D con quelli 3D.

Questo annuncio fa seguito a quello diffuso lo scorso giugno al Computex 2016 (vedi qui) relativo all’apertura della piattaforma “Windows Holographic” a sviluppatori e aziende terze. Attualmente tale piattaforma è sfruttata solo dal computer olografico HoloLens ma prossimamente, dichiara Microsoft, saranno disponibili sul mercato anche altri dispositivi che la supporteranno, sia per l’utenza consumer e sia per quella business. Tra questi c’è “Project Alloy”, il visore all-in-one per la realtà virtuale da poco annunciato da Intel dotato di una propria CPU, GPU, batteria e display.

Nel video a seguire Microsoft ci mostra in anteprima l’esperienza olografica che Windows 10, in futuro, sarà in grado di offrire anche attraverso un piccolo ed economico Intel NUC. Dategli un’occhiata e fateci sapere nei commenti cosa pensate.




17 Commenti

  1. ☏ Marco
  2. ayeyebrazo
    • Maxxi
    • skravasso
  3. ☏ ILCONDOTTIERO
  4. ☏ PaulCodio
    • ☏ ILCONDOTTIERO
      • skravasso
    • skravasso
      • ☏ PaulCodio
  5. ☏ alessio-950
  6. ☏ Salen_640XL
  7. ☏ lux
  8. ☏ Tonylumia640LTE
  9. ☏ Tonylumia640LTE
  10. ☏ naumor925
    • Skravasso

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+