L’app Beam arriverà su Xbox One e Windows 10 entro il prossimo inverno

Beam

Beam

Come sicuramente ricorderete, circa un mese fa Microsoft annunciò l’acquisizione di Beam, il servizio web che permette agli appassionati di videogiochi di guardare le partite e le sessioni di gioco degli utenti registrati ma anche di giocare e interagire in tempo reale con essi, a prescindere dalla piattaforma e dal dispositivo in uso.

L’acquisizione di Beam venne motivata da Microsoft come un modo per sottolineare e agevolare il proprio impegno al miglioramento della piattaforma Xbox Live al fine di renderla ancora più social e divertente. A quanto pare, però, Beam e Xbox Live rimarranno due entità distinte. Almeno, così sarà nel breve termine.

Il team di Beam ha infatti annunciato l’imminente arrivo di Beam per Xbox One e Windows 10. L’annuncio è stato diffuso via Twitter, attraverso questo tweet in cui si dice che la pubblicazione dell’app sul Windows Store è prevista nel corso del prossimo inverno. Purtroppo non sono stati forniti altri dettagli, pertanto non siamo in grado di dirvi quali caratteristiche avrà (sebbene sia facile ipotizzare che sarà una Universal Windows App) ma soprattutto quando esattamente potrà essere scaricata (l’inverno inizia il 21 dicembre e finisce il 20 marzo…).

Maggiori informazioni, promette il team di Beam in un altro tweet, saranno fornite prossimamente.

Per saperne di più su Beam accedete al sito ufficiale.



Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+