Windows 10 Creators Update, elenco parziale delle novità non menzionate all’evento Microsoft

Windows 10 Creators Update

Windows 10 Creators Update

Il “Creators Update” di Windows 10 che Microsoft ha ufficialmente presentato mercoledì scorso non porterà solo le nuove funzionalità legate al 3D e alla realtà mista, il supporto al “Game broadcasting” nella Xbox app e i contatti preferiti nella barra delle applicazioni. Aggiungerà anche diverse altre novità, che sebbene non siano state menzionate o non abbiano ricevuto la luce dei riflettori nel corso dell’evento “Imagine what you’ll do” hanno la loro valenza e importanza.

Di seguito vi proponiamo quelle di cui si parla in rete nelle ultime ore, per lo più trapelate dai video su Windows 10 Creators Update che Microsoft ha pubblicato sui propri canali Youtube.

Centro Notifiche. Come potete vedere nell’immagine qui sotto, l’area del Centro Notifiche di Windows 10 per PC e tablet subirà un restyling per una migliore gestione degli spazi ma soprattutto per consentire all’utente di gestire meglio le notifiche e le funzioni di sistema. Molto probabilmente, cambiamenti simili saranno portati anche su Windows 10 Mobile.

Centro Notifiche

Centro Notifiche

Groove Music Maker. Stando a quanto si vede nell’immagine qui sotto, tratta da un fotogramma del video promo di Windows 10 Creatos Update, prossimamente Microsoft lancerà l’applicazione Groove Music Maker che dovrebbe permettere la creazione di tracce musicali in modo molto semplice ed intuitivo.

Groove Music Maker

Groove Music Maker

Office. La suite di applicazioni Office 365, oltre al supporto ad alcune funzionalità legate al 3D e alla periferica di input Surface Dial, offrirà anche nuove implementazioni legate all’uso della penna digitale e a Windows Ink. Ad esempio, si potrà cancellare una parola o una frase semplicemente tirando su una riga. A fine articolo un video illustrativo con tutte le novità in arrivo, per saperne di più leggete questo post del blog ufficiale di Office.

Novità Office

Novità Office

Microsoft Edge. Nel browser web predefinito di Windows 10 verrà aggiunta una nuova funzione legata alle tab che faciliterà la navigazione tra le anteprime dei siti web aperti. Inoltre, ci sarà anche un gestore delle sessioni che permetterà all’utente di ripristinare le sessioni di Microsoft Edge precedentemente chiuse, anche a distanza di giorni o settimane.

Personalizzazione. Finalmente con Windows 10 Creators Update avremo la possibilità di scegliere il colore che desideriamo per il “Colore Principale” di sistema (per le tiles, la barra dei titoli delle finestre, ecc..). Inoltre, come potete vedere nell’immagine qui sotto, alcune sezioni delle Impostazioni (come quella per la personalizzazione del colore per l’appunto) offriranno anche video di supporto che spiegheranno come usare tutte le opzioni disponibili.

Personalizzazione

Personalizzazione

Windows Store. L’immagine qui sotto mostra una nuova sezione “Personalizzazione” all’interno del Windows Store. Si presume che Microsoft sia intenzionata a dare spazio ai temi (e forse anche ai wallpaper) per la personalizzazione di Windows 10.

Windows Store

Windows Store

Windows Defender. Il software per PC Windows Defender che protegge da malware e minacce varie sarà rinnovato nell’interfaccia per renderlo più omogeneo allo stile di Windows 10. E chissà, forse sarà anche potenziato.

Windows Defender

Windows Defender

Contatti. Oltre alla possibilità di aggiungere i contatti preferiti alla barra delle applicazioni per rimanere più facilmente in contatto con essi come detto all’inizio, Microsoft ci darà anche la possibilità di continuare su Skype una conversazione avviata via mail con Posta e Calendario (e viceversa) con un semplice click.

Contatti

Contatti

Quelle che avete appena letto, ovviamente, sono solo una parte delle novità che vedremo sui nostri dispositivi a partire dalla prossima primavera. Siamo sicuri, infatti, che ce ne saranno diverse altre, anche per i nostri smartphone con Windows 10 Mobile come ad esempio l’app Paint 3D (Dona Sarkar su Twitter ha fatto intendere che una versione mobile arriverà prossimamente) oppure quella che permetterà la scansione di oggetti per trasformarli in immagini 3D (l’abbiamo intravista all’evento Microsoft su un HP Elite x3, vedi qui).

In attesa di saperne di più e di poterle provare in anteprima attraverso il Windows Insider Program diteci nei commenti cosa pensate delle novità riportate in questo articolo.

Nota: se vuoi rivedere integralmente l’evento Microsoft “Imagine what you’ll do” accedi a questa pagina del nostro Nokioteca Forum.




23 Commenti

  1. ☏ andrew950
    • Fabrizio
      • ☏ andrew950
        • ☏ fabrizio
          • ☏ Antonio
      • ☏ metacorporeo
  2. Fabrizio
  3. antonio
    • ☏ Davide4824
  4. ☏ Jacob
  5. ☏ lumia 830
    • ☏ andrew950
      • ☏ daniel
        • ☏ andrew950
      • ☏ Andrew_950
  6. ☏ DamianoAurelio
  7. ☏ Eduardo950XL
    • ☏ ILCONDOTTIERO
  8. ☏ ferdy950XL
  9. ☏ kriq
    • ☏ DamianoAurelio
  10. ☏ kriq

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+