CheBanca, ecco le motivazioni del ritiro dal Windows Store fornite dal servizio clienti

CheBanca!

CheBanca!

Torniamo a parlare dell’app CheBanca per proporvi le motivazioni che hanno spinto il Gruppo MedioBanca ad interrompere il supporto per i dispositivi Windows. Ma badate bene, non ve le proponiamo per rimuginare e insistere sulla questione bensì per fornirvi il punto di vista di un’azienda e farvi meglio comprendere gli effetti e le conseguenze che la decisione di Satya Nadella di non investire più sul mobile sta provocando.

Il testo che leggerete di seguito è quello incluso in una comunicazione inviata dal servizio clienti di CheBanca all’amico Paolo in risposta alla richiesta di delucidazioni sul perchè l’app per i dispositivi Windows sia stata dismessa.

Buongiorno Signor …, negli ultimi mesi il mercato ha assistito ad una costante discesa della diffusione del sistema operativo Windows dovuto probabilmente al diminuire degli investimenti di Microsoft nel software per smartphone. L’azienda, infatti, ha dichiarato che uscirà dal settore degli smartphone ad uso privato per qualche anno e si concentrerà solo sul settore business.

Molti grandi player del mercato mobile hanno già dovuto dismettere le proprie app dallo store Windows a causa di questa decisione da parte di Microsoft. Fra questi ad esempio Spotify, Runtastic, Ebay, Amazon e molti altri. Scelta non prevedibile da CheBanca! che ha deciso di concentrare gli sforzi di realizzazione della nuova App, in ottica di razionalizzazione, solo sui sistemi operativi che da soli garantiscono il 99% del mercato. Potrà gestire comunque gestire in mobilità il suo conto con il tuo tablet accedendo direttamente all’Area Clienti o da desktop o telefonando al Servizio Clienti.

Nota: il testo è stato copiato paro paro, compresi gli errori…

Anche se tutto quello che viene riportato dal servizio clienti di CheBanca non corrisponde esattamente alla realtà (ma ci arriva molto vicino), questa è la percezione che gli sviluppatori, i produttori di smartphone e, non ultimi, gli utenti finali hanno quando pensano alla piattaforma software di Microsoft: investire in un sistema operativo il cui futuro, al momento, ha la forma di un grande punto interrogativo rappresenta un azzardo, non solo per il piccolo sviluppatore ma anche per una grande banca che, certamente, non può dire di avere scarse risorse per lo sviluppo di un’app nelle proprie disponibilità.

Purtroppo più passa il tempo, e più la situazione peggiora: Microsoft continua a non fornire indicazioni sulle sue strategie future legate al mobile ma soprattutto a non fare niente per tenersi stretti almeno tutti quegli utenti (e blogger…) che negli anni scorsi gli hanno dato fiducia acquistando i dispositivi Lumia. Così facendo un’eventuale futuro ritorno da parte di Microsoft nel mercato consumer del settore mobile diventerebbe una “mission impossible” dal momento che Android, quel giorno, risulterebbe ancora più forte e radicato di quanto già non lo sia attualmente e iOS verrebbe sempre più visto come la sua unica alternativa possibile.

A voi la parola nei commenti.



59 Commenti

  1. ☏ Mario
    • ☏ Fiore735
      • ☏ Mario
        • ☏ Fiore735
    • ☏ Albo640XL
      • ☏ Antonio
  2. ☏ sgrips
  3. ☏ Mario
    • ☏ Mario
    • ☏ Antonio
  4. ☏ nick91
    • ☏ cannonball_950XL
  5. ☏ birillo
  6. ☏ cuspide
  7. ☏ Luca
  8. ☏ Francesco920/925/930/950xl
  9. ☏ Eduardo950XL
  10. ☏ vinilic
  11. ☏ tex76
    • ☏ Mario
  12. ☏ Oip
  13. ☏ michelino
    • ☏ bazlumia950
      • ☏ Antonio
    • ☏ Antonio
  14. Brutto_Bacarospo
  15. ☏ fulippo1
    • ☏ frank950xl
  16. Paolo
    • ☏ albahome lumia 650 white
  17. ☏ maddimo
    • ☏ Mario
    • ☏ Mario
  18. ☏ alex 950xl
  19. ☏ Vito
  20. ☏ eddy
    • ☏ Vito
  21. ☏ Frenk950
    • ☏ Vito
    • ☏ Antonio
  22. ☏ Frenk950
  23. ☏ carlo 930
  24. ☏ mir
  25. ☏ Fafim_
    • ☏ Antonio
  26. ☏ Jacob
    • ☏ Antonio
    • ☏ Antonio
  27. ☏ Peppe
    • ☏ Alessio (oissela)
    • ☏ Paolo
  28. Bankario
  29. ☏ Albo640XL
    • ☏ Antonio
  30. ☏ Alex
  31. ☏ Gianmarc0
  32. ☏ talaban
  33. ☏ Antonio
    • ☏ Antonio

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+