Windows 10 CU installerà automaticamente update per fix critici anche sotto connessione a consumo

Tra le tante novità e modifiche che Windows 10 Creators Update porterà su PC, tablet e smartphone oggi scopriamo che ce n’è una legata alla modalità di download e installazione degli aggiornamenti automatici che potrebbe non essere gradita a tutti gli utenti.

Come potete vedere nello screenshot a seguire, in una delle più recenti Insider Build Preview di Windows 10 per PC, Microsoft ha modificato il testo relativo alla procedura di aggiornamento automatico del sistema con la seguente frase: “We’ll automatically download and install updates, except on metered connections (where changes may apply). In that case, we’ll automatically download only those updates required to keep Windows running smoothly.

Update critici su connessioni a consumo

Update critici su connessioni a consumo

Ciò vuol dire che con Creators Update il sistema potrà scaricare e installare automaticamente gli aggiornamenti critici anche quando il dispositivo è collegato alla rete tramite una connessione a consumo (per cui può essere previsto un costo). Un cambiamento sostanziale dal momento che attualmente, in Windows 10 Anniversary Update, tutti gli updates, inclusi quelli relativi alle patch di sicurezza, vengono scaricati e installati solo quando il dispositivo è connesso su rete Wifi o via cavo (vedi screenshot a seguire).

Update in Windows 10 AU

Update in Windows 10 AU

Con una nota diffusa nelle scorse ore, Microsoft ha assicurato che questi update automatici avranno un peso contenuto e si attiveranno solo quando ci sarà la necessità di risolvere problemi critici del sistema: “We don’t plan to send large updates over metered connections, but could use this for critical fixes if needed in the future.”

Questa dichiarazione è rassicurante, ma solo fino ad un certo punto. Tali update, infatti, seppure importanti e indispensabili, possono comportare dei costi non desiderati per l’utente finale. L’ideale sarebbe quello di avvisare l’utente, magari con una notifica, della presenza di aggiornamenti critici e invitarlo a connettersi ad una rete Wifi o Ethernet (per i PC) entro un tot di ore altrimenti il sistema attiverà la procedura di download e installazione automatica anche se è in uso una connessione a consumo.

Voi cosa pensate di questa storia? Dite la vostra nei commenti.

Via:

MSPU



24 Commenti

  1. ☏ giacomo54/830
    • ☏ Micky_950XL
    • ☏ Degel Koliso
      • ☏ Fabrizio
  2. ☏ Mauro
  3. ☏ Pierp
  4. ☏ vinilic
    • ☏ EnzoT
    • ☏ manu
      • ☏ Fabrizio
  5. ☏ Lumia925
  6. ☏ Gianmarc0
  7. ☏ mariolino
    • ☏ DamianoAurelio
      • ☏ DamianoAurelio
      • ☏ Faustino50
  8. ☏ gneiss1969
    • ☏ Alessio (oissela)
  9. ☏ gneiss1969
  10. ☏ Sam-Lumia 950XL
  11. ☏ Faustino50
  12. ☏ Bona735
  13. ☏ Bona735

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+