La mia famiglia, l’opzione di Windows per creare account sicuri e personalizzati per il PC di casa

La mia famiglia

La mia famiglia

Forse non tutti sanno che nelle Impostazioni di Windows 10, nella sezione Account, c’è un opzione che permette di configurare uno o più account aggiuntivi per consentire l’accesso sicuro e personalizzato sul PC di casa a ciascun componente della propria famiglia. Vi abbiamo parlato di questa funzione di Windows nel nostro articolo dedicato alle novità in arrivo su Skype ma ora desideriamo approfondire l’argomento fornendovi ulteriori dettagli e maggiori informazioni a riguardo.

L’utilizzo della funzione “La mia famiglia” di Windows 10, come spiega Microsoft a questo indirizzo, ha diversi vantaggi. Ad esempio, con la creazione di un account “bambino” è possibile monitorare l’attività del proprio figliolo per vedere quali siti Web visita e quali app o giochi usa, ed eventualmente impostare un timer entro cui potrà utilizzare il computer. Oppure aggiungendo denaro all’account Microsoft dell’account bambino si potrà fare in modo che i propri figli possano fare acquisti senza carta di credito ma soprattutto adatti alla loro età.

Ogni account aggiunto a La mia famiglia disporrà di un “Desktop” personalizzato e ogni adulto potrà gestire gli account anche da web accedendo a questo indirizzo (le eventuali modifiche verranno applicate a qualsiasi dispositivo Windows 10 a cui accedono i bambini).

A seguire, più in dettaglio, i vantaggi che si avranno nella creazione di account personalizzati per ogni membro della propria famiglia:

  • Shopping con limiti intelligenti. Puoi aggiungere denaro in qualsiasi momento agli account Microsoft dei tuoi figli. Non avranno bisogno della tua carta di credito e Microsoft provvederà a porre dei limiti di età sugli acquisti che desiderano effettuare.
  • Resta in contatto con la tua famiglia ovunque ti trovi. Partecipa a una videochiamata di gruppo o invia un messaggio rapido a tutti i membri nella chat della tua famiglia configurata e in attesa di un messaggio.
  • Una finestra sulla vita digitale dei figli. Puoi controllare le attività online dei tuoi figli attraverso i report di attività. Se necessario, puoi bloccare app, giochi o siti Web specifici.
  • Impostazione del tempo trascorso davanti allo schermo. Insieme, si può parlare di buone abitudini e impostare i limiti di tempo adeguato da trascorrere davanti allo schermo.

Per configurare un PC Windows 10 al fine di consentirne l’utilizzo a persone già incluse nell’account Microsoft “La tua famiglia” basterà accedere a Impostazioni, Account, Famiglia e altri Utenti e seguire le istruzioni. Al primo accesso ciascun nuovo membro aggiunto dovrà immettere la password del proprio account Microsoft.

Cosa pensate di questa funzione di Windows 10? La ritenete utile? Dite la vostra nei commenti.



13 Commenti

  1. ☏ glpit
    • Alessio (oissela)
      • ☏ glpit
  2. ☏ Gianluca
    • ☏ DamianoAurelio
    • Alessio (oissela)
      • ☏ Simo 625-1320
        • ☏ Gianluca
    • ☏ fabio
  3. ☏ vinilic
  4. ☏ Gianluca
  5. Bitez
  6. ☏ poppo

Aggiungi un commento