HoloLens disponibile all’acquisto sul Microsoft Store Online italiano, a partire da 3.299 Euro

HoloLens

HoloLens

Circa un mese fa, in questo articolo, vi avevamo dato notizia dell’imminente arrivo in Italia di HoloLens. Oggi, a distanza di poco meno di 3 anni dalla presentazione ufficiale, vi comunichiamo che il dispositivo è finalmente disponibile all’acquisto anche attraverso la versione italiana del Microsoft Store Online.

Il prezzo della “Development Edition” è stato fissato a 3.299 Euro mentre quello della versione “Commercial Suite” è di ben 5.489 Euro. Ovviamente, in entrambi i casi la spedizione è gratuita (e ci mancherebbe!).

Microsoft HoloLens Commercial Suite è il primo computer olografico completamente indipendente che consente di interagire con gli ologrammi ad alta definizione nel tuo mondo.

Come spiega Microsoft sul proprio sito, HoloLens Development Edition è solo per gli sviluppatori di applicazioni e contenuti basati sulla Windows Holographic Platform. Ciò vuol dire che l’acquisto del prodotto non prevede rimborsi e garanzie, che tutti i servizi ad esso associati, compresa l’assistenza, sono solo in lingua inglese e che per l’eventuale supporto si dovrà fare affidamento solo alla documentazione e ai tutorial online e ai forum della community.

La versione Commercial Suite di HoloLens, rivolta sempre agli sviluppatori, comprende tutto quello che offre la Development Edition con in più una garanzia (limitata) e una serie di funzionalità aziendali per la sicurezza e la gestione del dispositivo. Inoltre, tramite il servizio clienti dedicato si otterrà aiuto per rendere il dispositivo pienamente operativo, risposte alle domande su programmi, applicazioni e accessori e risorse Microsoft adatte alle esigenze del cliente.

La confezione di vendita di entrambe le versioni, oltre al dispositivo, include: 1 clicker, 1 custodia, caricatore e cavo, 1 panno in microfibra, naselli e una fascia che avvolge il capo.

HoloLens

HoloLens

Ricordiamo che Microsoft HoloLens è costituito da componenti hardware altamente sofisticate, la cui unione rende possibile il computing olografico. Il sistema ottico funziona all’unisono con sensori avanzati mentre l’integrata HPU (Holographic Processing Unit) agevola il lavoro di elaborazione di un grande quantitativo di dati al secondo. Tutto ciò consente una piena libertà di azione e l’interazione con gli ologrammi.

Se volete saperne di più seguite i link qui sotto:

Di seguito uno dei tanti video pubblicati da Microsoft su Youtube che mostra le potenzialità di questo avveniristico computer olografico.




7 Commenti

  1. ☏ dan1520/950
  2. ☏ Baz
  3. ☏ Mirko EX Lumia 640 LTE
  4. alex
  5. Alfio
    • ☏ Jacob
      • ☏ Jacob

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+