Fitbit Ionic, mini recensione dello smartwatch completo sincronizzabile anche coi device Windows

Fitbit Ionic

Fitbit Ionic

Il nostro video-recensore ufficiale, Francesco Colonna, ci propone la sua mini recensione del Fitbit Ionic, lo smartwatch completo, facilissimo da usare e con una batteria di lunga durata capace di interfacciarsi e sincronizzarsi anche con gli smartphone con Windows 10 Mobile (aggiornati a Creators Update o superiore).

Svelato la scorsa estate e in vendita dal mese di ottobre, Fitbit Ionic è il wearable ideale per chi ama svolgere attività fisica all’aperto o al chiuso in maniera “smart” e per chi desidera essere motivato e invogliato a condurre una vita sana ed equilibrata. Tra le tantissime funzioni che offre, infatti, c’è quella che permette di visualizzare sull’ampio schermo touchscreen ad alta risoluzione le animazioni degli esercizi da compiere, quella che invia notifiche e promemoria per stimolare l’utente a muoversi e quelle che permettono il monitoraggio del battito cardiaco (tramite il sensore dedicato) e il tracciamento delle fasi del sonno.

Fitbit Ionic è dotato del nuovo sistema operativo Fibit OS che oltre a fornire le suddette funzioni permette l’installazione di decine di applicazioni supplementari legate al fitness, alla finanza, ai social, allo sport, al meteo e molto altro ancora. Inoltre, grazie alla sua ampia memoria interna permette il caricamento di circa 300 file MP3 per l’ascolto e la riproduzione offline mentre sfruttando il chip NFC integrato si potrà utilizzare il dispositivo anche come strumento di pagamento elettronico contactless (al momento è supportato solo Carrefour Banca – Mastercard). Fitbit Ionic si sincronizza automaticamente in wireless con computer e oltre 200 dispositivi iOS, Android e Windows sfruttando la tecnologia wireless Bluetooth 4.0 e fornisce avvisi di chiamata e SMS ma anche i controlli per la riproduzione della musica.

Nota: la sincronizzazione è possibile con PC Windows Vista e versioni successive, Mac OS X 10.6 e versioni successive, iPhone 4S e successivi, iPad di 3^ generazione e successivi e con i principali dispositivi Android e Windows 10 Mobile.

Il design di Fitbit Ionic è moderno e gradevole. Il quadrante, contornato dall’alluminio 6000, è protetto da un vetro Gorilla di 3^ generazione che lo protegge da urti e graffi mentre il cinturino, intercambiabile, è realizzato con un materiale flessibile e resistente, simile a quello usato in molti orologi sportivi, ed è dotato di una fibbia in acciaio inossidabile. Buona è anche l’autonomia della batteria: Fitbit dichiara una durata fino a 5 giorni con registrazione dell’attività dalla mattina alla sera; noi diciamo che arriva a circa 3 giorni. Completano l’opera la resistenza all’acqua fino a 50 metri e l’antenna GPS per il rilevamento di andatura e distanza.

Molto ben fatta è anche l’applicazione Fitbit grazie alla quale è possibile sincronizzare e monitorare tutte le proprie attività (inclusi passi, distanza, calorie bruciate e ore di sonno) per ottenere un quadro completo del proprio stato di salute. Disponibile per Android, iOS, per PC, tablet, smartphone con Windows OS e per Xbox One è una della app companion più complete del suo genere.

Se volete saperne di più vi invitiamo a guardare i due video che segueno: il primo vi mostrerà le funzioni dello smartwatch Fitbit Ionic, il secondo vi fornirà una panoramica delle funzioni e delle opzioni presenti nell’applicazione Fitbit (versione per Android). Dategli un’occhiata e se alla fine vi vien voglia di acquistare il dispositivo sappiate che su Amazon viene proposto a partire da 316 Euro, vedi qui.





4 Commenti

  1. ☏ Unmondodipecore
  2. ☏ marco 1020
    • redheart
  3. ☏ jenny1520

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+