La quota di mercato di Windows Phone in Cina passa al 7% in soli due mesi, grazie al Nokia Lumia 800C

Xiaochu e Elop

Xiaochu e Elop

Anche nella grande Cina, così com’è accaduto in USA, i device Nokia Lumia stanno ottenendo ottimi risultati di vendita. Secondo quanto riportato da Michel van der Bel, uno dei responsabili di Microsoft, la quota di mercato di Windows Phone in Cina è passata al 7% in soli due mesi, superando quella di iPhone che è ferma al 6%.

E’ sicuramente un dato molto entusiasmante che conferma l’ottimo lavoro svolto da Nokia e Microsoft nel promuovere i propri prodotti, ma soprattutto un incoraggiamento a continuare e a fare meglio per conquistare i favori di un maggior numero di consumatori cinesi. Un impresa non semplice ma che se portata a compimento contribuirà sensibilmente alla ripresa di Nokia.

Le condizioni per proseguire su questa strada ci sono tutte, soprattutto se si considera che siamo solo agli inizi dell’evoluzione del sistema operativo di Microsoft e che con Windows 8 ci sarà sicuramente un ulteriore spinta per la sua diffusione, anche grazie ai futuri dispositivi mobili di Nokia, un brand che in Cina ha sempre goduto di una buona reputazione e fiducia da parte degli utenti.

Sicuramente c’è ancora molto da fare in Cina, e la spropositata quota di mercato di Android lo conferma, ma se queste sono le premesse non è escluso che in breve tempo possa eguagliarla o addirittura superarla. E per raggiungere tale obbiettivo Microsoft ha schierato una squadra di 2.500 ingegneri del proprio reparto R & D (ricerca e sviluppo) per concentrarsi proprio sul mercato asiatico.

Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+