AMD annuncia la nuova CPU APU Z-60 “Hondo” per i nuovi tablet/PC Windows 8

Una delle peculiarità del nuovo sistema operativo di Microsoft riguarda la possibilità di girare su device con architettura hardware diverse: x86 e ARM. Questa caratteristica consente ai produttori di PC, Tablet e dispositivi ibridi di offrire soluzioni che vanno a soddisfare le diverse esigenze del consumatore ma soprattutto permette loro di offrire, con i device con chip ARM, prezzi più contenuti.

Da oggi oltre ai dispositivi Windows 8 basati su architettura x86 di Intel e ARM sentiremo parlare anche di quelli con CPU marchiata AMD. Infatti, la nota azienda di semiconduttori con sede a Sunnyvale oggi ha presentato i suoi nuovi microprocessori ottimizzati per i tablet e i device ibridi con Windows 8 a bordo: APU Z-60 “Hondo”. Si tratta di un chip x86 dual-core con frequenza massima di 1 Ghz che dovrebbe offrire prestazioni leggermente superiori a quelli della controparte Atom, soprattutto nel comparto grafico. La nuova APU di AMD, infatti, integra una Radeon HD 6250 che, a detta della casa di Sunnyvale, dovrebbe garantire i 30 fps a Call of Duty: Modern Warfare 2 alla risoluzione di 1024×768 pixel. Un altro vantaggio dello Z-60, inoltre, dovrebbe essere il prezzo che, sebbene non sia stato reso noto, dovrebbe abbassare i costi di produzione e quindi di vendita rispetto ai tablet/PC Intel based.

Grazie alla nuova APU, il tempo di boot di Windows 8 risulterà minore di 25 secondi mentre il ripristino del sistema dallo stand-by avverrà in circa due secondi. Purtroppo, però, maggiore potenza (in questo caso) implica anche maggiori consumi e, sebbene AMD dichiari esattamente 6 ore di riproduzione video a 720p e due settimane in stand-by, i concorrenti Atom Clover Trail dovrebbero offrire consumi più ridotti.

Non ci resta quindi che attendere la commercializzazione dei primi tablet/PC con soluzioni Intel ed AMD, terminali che potremo vedere nei negozi a partire da Novembre. A seguire, invece, un breve video che mette in luce le potenzialità grafiche dell’AMD Z-60 in confronto con il noto Nvidia Tegra 3 (ARM).

http://www.youtube.com/watch?v=mqlEc5YD66o



Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+