Windows 8 e le varie soluzioni hardware (foto di decine di Tablet PC)

Evento Windows 8 - Microsoft Italia

Evento Windows 8 – Microsoft Italia

Quello tenutosi giovedì pomeriggio a Milano, più che un evento per la presentazione di Windows 8, è stato un primo e molto piacevole contatto con le diverse soluzioni hardware messe in campo dai partner di Microsoft. Del resto il software non è nulla senza l’hardware e dunque i vari player scesi in campo per questa nuova sfida hanno unito le proprie forze per raggiungere un unico scopo: offrire il miglior prodotto sul mercato.

Questo atteggiamento è anche il segno tangibile che Windows 8 vede la luce grazie a diversi padri e ad un unica madre: Microsoft. Ma come detto in questo recente articolo, la sensazione che si ha di fronte ad ogni singolo dispositivo è che ci siano stati dei piccoli miracoli di ingegneria per offrire al mercato ciò che si può finalmente definire innovazione: un computer, nel vero senso del termine e senza complesse frase di marketing che stanno lì a ricordarcelo, con display touch che ci consente di utilizzarlo in modo naturale come non mai.

Tuttavia, i nuovi prodotti che abbiamo avuto la possibilità di testare non erano tutti dotati di questa funzionalità. Infatti Windows 8 è e rimane un sistema desktop che fa largo uso del mouse quando si è fuori dall’interfaccia Metro (oops Windows 8 Style). Questo lo diciamo perché seppure le icone dei comandi siano state rese sufficientemente grandi da poter essere premute con le dita, in diversi casi risulta molto più comodo utilizzare il mouse o il trackpad.

Ma perchè spendere svariate centinaia di Euro per acquisire un prodotto Windows 8? A parte l’affascinante interfaccia utente e il design, che è soggettivo, ecco qualche motivazione valida che mi permetto di suggerire:

  1. Il track pad, sebbene sia presente maggiormente su dispositivi ultraboook (i migliori a mio avviso) è un qualcosa che al mercato manca. iPad e Android si sono semplicemente limitati a portare su grande schermo quanto di buono avevano realizzato con gli smartphone: ma perchè sentirsi limitati? E per fortuna per Microsoft c’è ancora molta gente che preferisce l’interazione con la classica freccia. Senza contare che le stesse identiche gesture possibili sul display sono realizzabili sui nuovi track pad: cambiare un apps non è stato mai cosi semplice, fidatevi!
  2. USB 3.0: significa periferiche hardware come gli hard disk a bassa capienza ma elevata velocità di trasferimento (anche se questo argomento merita un approfondimento che vi forniremo più in la) ma anche retrocompatibilità con un infinità di “vecchie periferiche”. Anzichè dover spendere centinaia di euro per comprare nuovi prodotti che poi magari vanno in disuso per via del cambio di porta connessione (Apple e il connettore dock ne sanno qualcosa) si posson “riciclare” le vecchie periferiche: dunque mouse e tastiera molti di noi già li possiedono, non saranno in armonia con il design del tablet scelto, ma consentono di risparmiare soldi e tempo (se si pensa all’adattamento che di solito occorre quando si passa ad una nuova tastiera).
  3. Dimensioni contenute, reparto audio sacrificato. Questa è una mia personale impressione. Ma va da se che installare altoparlanti potenti su dispositivi con il design a “sottiletta” è un impresa ardua. Non appena riceveremo i dispositivi saremo (anzi sarò) ansioso di testarli.
  4. SSD. Anche qui sinonimo di ultra velocità e bassa capienza (ma con Sky Drive molti problemi si risolvono) permettono oltre all’invio di file oltre 5 volte superiore alla norma (fino a 220 mb/s contro i 50 degli hard disk) un boot quasi istantaneo: in poco meno di dieci secondi!

Che altro dire di più? Godetevi l’ampia galleria d’immagini che segue. Come potrete notare, quasi tutti i dispositivi erano corredati da un etichetta che ne indicava il nome senza però riportare le caratteristiche tecniche. Del resto il protagonista doveva essere Windows 8 !



7 Commenti

  1. giorgio ~lumia710~
  2. Darius
  3. Zanza
  4. cristian
  5. gino
  6. mancae90
  7. AskyWin

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+