Metrogram e WPGram, due validi client per il proprio account Instagram

Metrogram e WPGram

Metrogram e WPGram

La software house italiana Venetasoft ha recentemente introdotto sui terminali Windows Phone la possibilità di caricare le proprie foto sul popolare social network Instagram. Tramite un astuto metodo la loro applicazione Instagraph permette finalmente anche agli utenti del sistema operativo mobile di Microsoft di usufruire di questa piattaforma tanto richiesta e attesa.

Essendo però alla prima release, Instagraph non permette ancora di navigare nel social network. E’ infatti presente solo un link rapido alla versione desktop accessibile tramite il browser, non ottimizzata per smartphone e di conseguenza abbastanza scomoda.

Oggi vi presentiamo perciò due efficienti client Instagram da usare in combinazione con questa innovativa app; già presenti sul Windows Phone Store da qualche tempo, acquistano adesso una maggiore utilità, consentendo infatti di gestire il proprio account.

Metrogram: completamente gratuito permette di esplorare le foto più recenti e i relativi commenti di chi seguiamo, le più popolari su Instagram e quelle vicino a noi. Possiamo commentare e apprezzare le foto, salvarle e condividerle, aggiungere nuove persone da seguire o visualizzare i nuovi seguaci. Tra le funzioni più interessanti vi sono le notifiche all’apertura dell’app di nuovi follow/unfollow, la sezione delle foto che abbiamo apprezzato e infine la funzione di ricerca per nome utente o per tag.

Per il download di Metrogram cliccare qui.

WPGram: disponibile sia come trial gratuita sia nella versione completa a 0,99 Euro. Applicazione frequentemente aggiornata, permette le stesse funzionalità di Metrogram con alcune aggiunte minori, come il pan&zoom senza la necessità di salvare la foto e il completamente automatico per le menzioni. La versione gratuita presenta un piccolo banner pubblicitario e non permette l’utilizzo completo della live tile.

Per il download di WPGram cliccare qui.

IMPORTANTE: ricordiamo che nessuna di queste due applicazioni permette di creare un account Instagram, perciò dovrete già esserne in possesso oppure utilizzare un terminale iOS o Android per crearne uno (in quanto nemmeno da web è possibile). Tutto ciò accade a causa delle ristrette API (Interfacce di Programmazione di un’Applicazione) concesse dalla piattaforma di Burbn Inc. agli sviluppatori, ma nonostante queste limitazioni con Instagraph e questi client possiamo ottenere un’esperienza d’uso quasi completa. Nell’attesa, forse lunga, che un’applicazione ufficiale venga rilasciata anche per gli utenti Windows Phone.



24 Commenti

  1. sblansh
  2. Yari90
  3. mirko
    • Max
    • Creed1977
  4. Nikola
  5. dorian94
  6. Daniele
  7. alf
    • bledi
    • Spongypag
  8. bledi
  9. bledi
    • AntoL920
      • bledi
    • Niccolò
  10. Gionata mummia 800
    • lorenzo
  11. JuLyA_Vi
    • Forrest
  12. Zoolandrea
    • bledi
  13. Niccolò
  14. Davidxx

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+