Skype per Windows e Mac: condivisione dello schermo gratis per tutti, anche durante le chat di gruppo

Skype

Skype

Dopo le video chat di gruppo, Microsoft ha deciso di offrire anche la condivisione dello schermo a tutti gli utenti Skype per Windows e Mac, funzione finora disponibile solo agli abbonamenti Premium.

La condivisione dello schermo permette di mostrare lo schermo del proprio computer ad un altro utente Skype durante una conversazione per, ad esempio, far vedere le proprie foto o una determinata applicazione o funzione del proprio computer.

Questa funzione è attivabile durante le conversazioni vocali, le videochiamate e nelle chat di gruppo, e per poterla utilizzare occorre avere l’ultima versione di Skype disponibile, una connessione internet a banda larga, e un computer con un processore di almeno 1 GHz e 512 MB di memoria RAM.

Avviare la condivisione dello schermo è semplicissimo: durante una qualsiasi conversazione basterà clicca sul pulsante “+” nella barra di chiamata e selezionare “Condividi gli schermi”, come mostrato nel video che segue.

Per ulteriori informazioni cliccate qui.



29 Commenti

  1. ☏ Luca
  2. ☏ Vagliokki
    • ☏ TheRussian
  3. ☏ Master
  4. ☏ Enrico920
    • ☏ TheRussian
    • ☏ nicolumia800
    • ☏ TheMortazz
  5. yuri
    • ☏ Diego76
      • ☏ Claudio Lumia 930
  6. ☏ Ale NOKIA 909
  7. ☏ Pazuzu
    • ☏ gio98
      • Barbone
  8. ☏ gordon88
    • ☏ Tafrani
    • Breus
  9. ☏ nicolumia800
  10. ☏ white_ale
  11. ☏ white_ale
    • ☏ _liuke_
      • ☏ white_ale
  12. Federico
  13. ☏ Walker
    • ☏ TheRussian
      • ☏ Walker
  14. ☏ Corrado
    • ☏ TheRussian

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+