Surface Pro 3, caratteristiche, accessori e impressioni nella nostra video recensione

Surface Pro 3

Surface Pro 3

Descrivere in poche parole un dispositivo dotato di tantissime funzionalità software e di un’ampia dotazione hardware non è semplice e a volte può anche risultare poco efficace. Per questo motivo, per illustrarvi le caratteristiche del nuovo Surface Pro 3 abbiamo deciso di realizzare una video recensione.

Questa volta però, a differenza di quanto solitamente avviene per i Windows Phone e altri dispositivi, la nostra videocamera non sarà fissa ma si muoverà per mostrarvi anche i diversi accessori progettati da Microsoft che rendono ancora più efficiente e versatile questo potente strumento di lavoro e per l’intrattenimento in mobilità.

Definire il Surface Pro 3 un tablet è decisamente riduttivo, forse anche oltraggioso se si usa per includerlo nella categoria di dispositivi a cui appartengono i vari iPad e le tavolette touch con Android. Noi pensiamo infatti che sia più corretto considerarlo un vero e proprio computer con in più la straordinaria capacità di essere trasportato e utilizzato in ogni dove senza alcun problema. Il Surface Pro 3, come sostiene Microsoft, è infatti in grado di sostituire in toto un PC visto che al suo interno è presente un potente processore Intel di ultima generazione, una quantità di memoria RAM smisurata (da un minimo di 4 GB fino a 8 GB nella configurazione top) e una elevata capacità di storage. Ma soprattutto perché è dotato di un vero sistema operativo per la produttività: Windows 8.1 Pro.

Il Surface Pro 3 è oggettivamente bello da vedere ma anche da toccare. Il suo ampio e luminoso display ClearType Full HD da 12 pollici è ben definito ma anche decisamente prestante e sensibile al tocco. Molto gradevole ed elegante è anche la sua scocca in lega di magnesio che include anche il nuovo kickstand con un angolo di apertura molto più ampio rispetto alle precedenti versioni per permettere un utilizzo ancora più pratico del Surface. Davvero molto buono è anche il suo peso, 800 grammi ben distribuiti sull’intera superficie, e lo spessore che è pari a soli 9,1 millimetri. Sui lati troviamo una sola porta USB 3.0, la mini DisplayPort per l’attacco di uno schermo secondario (con adattatore da acquistare a parte) e l’immancabile jack da 3.5 mm per la connessione di cuffie o altoparlanti esterni. Nascosto dal kickstand troviamo invece l’alloggiamento per la micro SD.

La dotazione hardware del Surface Pro 3 comprende anche due fotocamere, anteriore e posteriore, entrambe da 5 Megapixel. La qualità delle immagini che è possibile ottenere da questi due sensori fotografici non è eccelsa, pertanto l’utilizzo migliore e consigliato, soprattutto per quella frontale, è con Skype o altri software per le video chiamate. Al contrario, siamo rimasti molto soddisfatti dalla nuova Surface Pen, inclusa in dotazione, che permette non solo di essere utilizzata al posto del proprio dito per avviare applicazioni o funzionalità software ma anche per scrivere e disegnare con estrema facilità trasformando il Surface Pro 3 in un blocco note digitale.

Con la Surface Pen è possibile avviare OneNote, anche con il Surface in standy, per prendere appunti semplicemente premendo il bottone viola posto in cima. Attraverso le opzioni dedicate ed esclusive di OneNote è possibile ottenere un’esperienza di scrittura personalizzata ed estremamente flessibile, e in caso di errori basterà premere l’apposito pulsante per cancellare. Ovviamente la Surface Pen può essere utilizzata anche in altri ambiti per scarabocchiare, disegnare oppure per visualizzare le opzioni avanzate nel Desktop così come avviene con il tasto destro del mouse. Peccato che Microsoft non abbia pensato ad un alloggiamento per riporla, senza il rischio di perderla, quando non viene utilizzata.

Nella nostra video recensione vedrete anche la pratica Cover Type: l’accessorio che trasforma il Surface Pro 3 in un vero e proprio PC portatile. Oltre ad essere gradevole nell’aspetto è anche utile per la protezione del display. Offre una digitazione dei tasti confortevole grazie ai suoi tasti in rilievo e retroilluminati ma soprattutto alla possibilità di rialzarla di qualche centimetro tramite aggancio magnetico sulla cornice del display.

Come detto sopra, il Surface Pro 3 è dotato del sistema operativo Windows 8.1 Pro che, ovviamente, potrà essere aggiornato a Windows 10 non appena sarà reso disponibile. Le prestazioni e l’affidabilità di tale piattaforma software sono note pertanto ci limitano a dire che con il processore Intel i7 e la memoria RAM da 8 GB del Surface Pro 3 in nostro possesso non abbiamo mai avuto alcun lag o rallentamenti: tutte le applicazioni si aprono in un batter d’occhio e le prestazioni sono molto elevate anche con applicazioni professionali come ad esempio quelle per l’elaborazione di immagini. Anche per questo motivo, lo ripetiamo, il Surface Pro 3 è un ottimo strumento di lavoro al pari di un PC (altro che iPad o tablet Android!).

Per i professionisti, i business man o semplicemente per chi desidera sostituire il proprio vecchio notebook, Microsoft ha anche pensato ad una Docking Station. Si tratta di un accessorio che estende le funzionalità del Surface Pro 3 e lo trasforma in una workstation desktop perché offre ben 5 porte USB (2 in versione 2.0 e 3 in versione 3.0), 1 ingresso Ethernet per il collegamento di un cavo di rete LAN (RJ 45), 1 porta mini DisplayPort per la connessione di uno schermo secondario, il jack da 3.5 mm e uno slot per il blocco di sicurezza. Ha un costo piuttosto elevato (204,99 Euro) ma l’utilità non è da meno.

Se volete saperne di più ma soprattutto desiderate conoscere le nostre impressioni su questo gioiello tecnologico non vi resta che cliccare sul tasto Play e avviare la riproduzione del video qui sotto. Guardatelo per intero (dura solo 21 minuti) e poi dite la vostra nei commenti. 😉

Link utili:


Scopri le offerte

92 Commenti

  1. ☏ Fefe625
    • ☏ vitoesposito630
      • ☏ vitoesposito630
    • ☏ massimo
    • ☏ anonimo
      • ☏ simonelumia925
  2. ☏ Elblasco/Lumia/930
  3. ☏ francesco lumia 920 cv
  4. ☏ domenico
    • ☏ Gianni
    • ☏ Stefano
  5. ☏ stefano
  6. ☏ Davide
    • ☏ dan1520
      • ☏ Simo
        • ☏ simonelumia925
          • ☏ giustino31
        • ☏ dan1520
    • ☏ Kaori
      • ☏ Davide
        • ☏ dario
          • ☏ stingray5
      • ☏ massimo
    • ☏ irna
      • ☏ Barbone
        • ☏ irna
  7. ☏ Carmine620
  8. ☏ Jack
  9. ☏ Lele920
  10. ☏ Altir
  11. ☏ Giampiero Belardinelli
  12. ☏ silvio
  13. ☏ satprem
    • ☏ bstard
  14. ☏ Jack
  15. ☏ Giuseppe
  16. ☏ riccardoaudace
  17. ☏ claudio
    • ☏ massimo
      • ☏ TheRussian
  18. ☏ elvis
    • ☏ Stefano
  19. ☏ Fawkes
  20. ☏ vitoesposito630
  21. ☏ miki
    • ☏ DanBoss987
    • ☏ Kaori
    • ☏ theblackstrato
    • ☏ dan1520
      • ☏ Ufo Gantozzi
      • ☏ miki
  22. ☏ Raffaele 520
  23. ☏ astin
  24. ☏ vincenzo88
  25. ☏ andreativs
  26. ☏ Giampiero Belardinelli
    • ☏ Stefano
  27. Kaori
    • ☏ Stefano
  28. ☏ dan1520
    • ☏ Kaori
  29. ☏ dario
    • ☏ Kaori
      • ☏ dario
  30. ☏ Kaori
  31. ☏ daniele
    • Kaori
  32. ☏ _rocco_
    • ☏ Biancio
      • ☏ _rocco_
        • ☏ Kaori
        • ☏ Biancio
  33. V for Valentino
    • ☏ Kaori
      • ☏ Chiara
  34. Kaori
    • V for Valentino
      • V for Valentino
      • V for Valentino
        • V for Valentino
        • V for Valentino
  35. V for Valentino
  36. V for Valentino
  37. V for Valentino
  38. ☏ Sbobba2
  39. ☏ Nandolumia925
  40. ☏ AleWayne92
  41. ☏ RickyLumia930

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+