[MWC 2015] Microsoft crede che Windows 10 e le Universal App colmeranno il gap con gli OS concorrenti

Universal App

Universal App

Al Mobile World Congress Microsoft ha tenuto una conferenza di circa quaranta minuti, durante la quale sono stati presentati i Lumia 640 e 640 XL, due ottime proposte con le carte in regola per aggredire efficacemente il mercato. Tuttavia i due dispositivi non sono stati gli unici protagonisti dell’evento, ma hanno diviso la scena con uno dei più validi giocatori del Windows Team, che si spera sarà in grado di rendere più competitiva la squadra di Microsoft in ogni ambito, a partire dal panorama mobile.

Si parla di Universal App, quei software dotati di grande flessibilità, cui Kevin Gallo di Microsoft ha voluto dedicare un esaustivo articolo sul blog Windows, per descriverne in modo accurato le caratteristiche accennate durante le ultime presentazioni.

“Windows 10 rappresenta il culmine del nostro viaggio con Windows di convergenza della piattaforma, che ora gira su un singolo, unificato Windows core. Questa convergenza permette a una app di essere eseguita su ogni dispositivo Windows – sul telefono nelle vostre tasche, sul tablet o sul laptop nella vostra borsa, sul PC sulla vostra scrivania e sulla console Xbox nel vostro salotto. Senza parlare di tutti i nuovi dispositivi che sono stati aggiunti alla famiglia Windows, inclusi HoloLens, Surface Hub e device come il Raspberry Pi 2. Tutti questi dispositivi Windows avranno accesso a un singolo Store per l’acquisizione, la distribuzione e l’aggiornamento di app.”

Le ragioni che hanno spinto Microsoft a far convergere Windows su un’unica piattaforma di sviluppo vanno ricercate nel ruolo che i dispositivi mobili hanno assunto nella vita dell’uomo moderno. Smartphone e tablet hanno aumentato la produttività dell’individuo, che però deve destreggiarsi su più terminali, che non comunicano tra loro in modo efficiente, come solo una piattaforma unificata, basata sul Cloud, è in grado di fare.

Universal App

Universal App

“Costruire una piattaforma che supporti questo nuovo mondo di esperienze mobile richiede non solo la compatibilità con schermi di varie misure, ma anche la flessibilità dei modelli di interazione, che si tratti di touch, di mouse e tastiera, di un controller o una penna.”

Il futuro, però, riserva anche nuovi metodi d’interazione più naturali, che renderanno umana e personale l’esperienza garantita da Windows 10. Qui entrano in gioco Cortana, l’assistente personale che pone a portata di voce tutto ciò di cui abbiamo bisogno, e i progressi fatti da Microsoft nei campi delle Digital Pen (Stylus) e delle gesture.

Tutto ciò va a completo vantaggio degli sviluppatori che potranno massimizzare i loro investimenti nella programmazione di software in grado di girare sia su desktop, che su mobile e perfino nelle game console casalinghe, raggiungendo così un consistente numero di terminali.

Kevin Gallo sottolinea che non tutto è stato svelato circa le Universal App, molto altro ancora verrà rivelato da Microsoft alla Build Conference che si terrà a fine aprile, per cui restate sintonizzati su Windowsteca, che non mancherà di fornire tutti i dettagli che verranno divulgati da qui in poi.

Scopri le offerte

138 Commenti

  1. ☏ Giovanni
    • ☏ Pierpaolo
    • ☏ bruno
      • ☏ vega
        • ☏ Giovanni
          • ☏ vega
          • ☏ Dizzy
          • ☏ bruno
        • ☏ hornet79
          • ☏ Dizzy
          • ☏ Dizzy
          • ☏ fu830
    • ☏ Jongo
  2. ☏ TheMortazz
    • ☏ TheMortazz
      • ☏ Mark
        • Luca
    • ☏ sugar
    • ☏ Filivr735
      • ☏ Fire&Ice
        • ☏ massimo
          • ☏ 520
          • ☏ massimo
          • ☏ massimo
    • ☏ Andrea23
      • ☏ 520
  3. ☏ Riccardo
    • ☏ psymon
      • ☏ Ernest~
        • ☏ bruno
          • ☏ Fiore 625
          • ☏ Damiano920
  4. ☏ Nicklumia630
  5. ☏ antonio
    • ☏ Carlo
    • ☏ sugar
      • ☏ MarcoM
        • ☏ Dizzy
      • ☏ massimo
        • valecianca
          • ☏ Dizzy
  6. ☏ Biocchio
  7. ☏ massimo88
    • ☏ DamianoAurelio
    • ☏ Xelliah
    • ☏ simonelumia925
      • ☏ massimo
        • ☏ Paolo
  8. ☏ albaphone
    • ☏ _No_Weed
    • ☏ BioLumia 735
  9. ☏ lumia535e lumia 930
    • ☏ TheMortazz
      • ☏ lumia535e lumia 930
  10. ☏ Stefano
    • ☏ albaphone
      • ☏ massimo
        • ☏ Andrea
  11. ☏ albaphone
  12. ☏ albaphone
    • ☏ _No_Weed
  13. ☏ massimo
  14. ☏ noturnall
    • ☏ Nandolumia925
    • ☏ bruno
      • ☏ noturnall
      • ☏ bruno
        • ☏ bruno
          • ☏ Andrea
          • ☏ bruno
    • ☏ BioLumia 735
      • ☏ noturnall
        • ☏ BioLumia 735
        • ☏ Fiore 625
      • ☏ bruno
        • ☏ bruno
        • ☏ Nicklumia630
    • ☏ davide630
      • ☏ BioLumia 735
      • ☏ massimo
  15. ☏ Samu930
    • ☏ albaphone
      • ☏ Samu930
      • ☏ albaphone
        • ☏ Samu930
    • ☏ Andrea
      • ☏ Samu930
        • ☏ Andrea
          • ☏ massimo
  16. ☏ massimo88
    • ☏ davide630
      • ☏ massimo
        • ☏ albaphone
          • ☏ albaphone
          • ☏ massimo
  17. ☏ massimo88
  18. ☏ gius
    • ☏ bruno
  19. ☏ endri16
  20. ☏ Matteo
    • ☏ massimo
  21. ☏ sugar
    • ☏ massimo
  22. ☏ french
    • ☏ massimo
  23. ☏ jacopo
    • ☏ sugar
    • ☏ TheMortazz
      • ☏ massimo
  24. ☏ jacopo
  25. ☏ Anto925
    • ☏ massimo
  26. ☏ dottez
    • ☏ massimo
      • ☏ dottez
        • ☏ massimo
  27. ☏ Lorenzo
    • ☏ bruno
      • ☏ Lorenzo
        • ☏ savatore 920
  28. ☏ CrAcid89
    • ☏ bruno
      • ☏ bruno
  29. ☏ bruno
  30. ☏ Xelliah
  31. ☏ Tullio
    • ☏ bruno
      • ☏ bruno
    • ☏ TheMortazz
      • ☏ Lorenzo
  32. ☏ ILCONDOTTIERO
  33. ☏ JCD
    • ☏ TheMortazz
    • ☏ Ernest~
  34. Luca
  35. ☏ Leonardo
  36. ☏ bruno
    • ☏ bruno

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+