Lumia, rischio divieto di importazione negli USA per una presunta violazione di brevetto!

Microsoft Nokia

Microsoft Nokia

Ebbene sì, anche i device Lumia di Nokia/Microsoft rischiano di pagare dazio per violazione di brevetto. La vicenda risale ad un periodo precedente all’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, tanto è vero che all’epoca destinatario della causa legale intentata da InterDigital Inc. fu proprio l’azienda finlandese (insieme a ZTE) per violazione di due brevetti inerenti la connettività wireless.

Con il passaggio della divisione Devices & Services a Microsoft, questa ha ereditato anche le beghe legali in corso che nello specifico hanno comportato un primo pronunciamento dell’International Trade Commission che ha paventato un possibile divieto di importazione negli Stati Uniti per i device Lumia.

Ovviamente che si arrivi a tanto è una ipotesi estremamente remota, visto che è piuttosto diffusa tra i vari produttori la consuetudine di accusare il concorrente salvo poi accordarsi prima di arrivare al giudizio finale del tribunale competente.

Dal canto suo Microsoft sembra essere abbastanza tranquilla sul proprio operato, mentre InterDigital inc. ha caldeggiato, come detto, il raggiungimento di un accordo di licenza tra le due aziende che sia di gradimento ad entrambe.

Scopri le offerte

22 Commenti

  1. Mirko
  2. ☏ Giacomo
  3. ☏ Ufo Gantozzi
  4. ☏ Mycamo 1020
  5. ☏ masa
    • ☏ massimo
      • ☏ iwlnf
  6. ☏ matto 925
  7. ☏ ILCONDOTTIERO
  8. ☏ Mimmo
  9. ☏ Alex
    • ☏ iwlnf
  10. ☏ iwlnf
    • ☏ massimo
      • ☏ iwlnf
  11. ☏ elisabetta
    • ☏ christian
      • ☏ marck132
  12. Thugbear

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+