Microsoft pubblica le statistiche degli Store Windows e Windows Phone relative al Q1 2015

In un interessante articolo pubblicato sul proprio blog, Microsoft rende note alcune cifre e curiosità relative agli store Windows e Windows Phone, legate soprattutto al primo trimestre del 2015.

Tra i dati più significativi c’è da segnalare la crescita esponenziale di contenuti scaricati per Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 che passano rispettivamente, nel corso dell’ultimo anno, approssimativamente dal 70 a oltre il 90% e da un modesto 15% a circa l’80%.

In entrambe le piattaforme il primo mercato in assoluto è quello degli Stati Uniti, così come la prima lingua resta l’inglese, seguita dallo spagnolo e dal cinese mandarino, su entrambe le piattaforme. Da notare che l’Italia è presente tra i mercati con più download solo nella classifica relativa al Windows Phone store dove si posiziona al 9° posto, mentre per quanto riguarda la lingua l’italiano è presente al 7° posto nella classifica del Windows Phone Store, ed appare anche in quella del Windows Store, all’8° posto.

Tra le categorie più scaricate continua l’egemonia dei giochi, di gran lunga prima nelle due classifiche, seguita dalle app “strumenti e produttività”. E’ interessante notare l’incrementale delle diverse categorie, ovvero il numero totale di download rispetto alle app presenti in una determinata categoria, con le app “social” in costante crescita e un forte incremento delle app dedicate alla fotografia.

Relativamente al negozio dedicato ai dispositivi mobili di Microsoft è interessante notare che il 68% dei download proviene da device “low memory”, ovvero 256 MB di Ram per Windows Phone 7.x e 512 MB di Ram per Windows Phone 8.x, a conferma che nel mercato mondiale c’è una forte domanda di smartphone entry-level.

Per finire citiamo una piccola curiosità statistica, relativa all’origine del fatturato prodotto da app e giochi: solo il 14% è generato dall’acquisto di contenuti dagli Store Windows e Windows Phone, il 31% proviene dai banner pubblicitari all’interno delle app e ben il 55% è frutto degli acquisti in-app.

In attesa che gli Store Windows e Windows Phone vengano unificati, con l’adozione di una sola piattaforma per i contenuti di PC, tablet e smartphone e l’arrivo di Windows 10, cosa pensate del trend pubblicato da Microsoft? Fatecelo sapere nei commenti. 😉

Scopri le offerte

25 Commenti

  1. ☏ rocco
    • ☏ francesco lumia 920 cv di potenza
    • ☏ federico
      • ☏ rocco
        • ☏ Riccardo
  2. ☏ Mihail
  3. ☏ white_ale
  4. ☏ Mauro Lumia 930
  5. ☏ Luca620
  6. ☏ gordon88
    • ☏ skravasso
      • ☏ gordon88
        • ☏ Zenon
          • ☏ Andrea
          • ☏ o.t
          • ☏ Caesar Invictvs
          • ☏ gordon88
          • ☏ Caesar Invictvs
  7. ☏ Laura
    • ☏ andera
      • ☏ Marco Zamboni
  8. ☏ Laura
    • ☏ gordon88
  9. ☏ stei21

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+