Windows 10 Mobile, Microsoft avrà maggiore controllo sui rilasci degli update per i dispositivi brandizzati [Aggiornato]

Nokia Lumia Devices

Nokia Lumia Devices

Chi è in possesso di un Windows Phone brandizzato da un gestore telefonico sa bene quanto siano più lunghi i tempi di attesa per l’installazione di un nuovo firmware o l’aggiornamento ad una nuova versione del software di sistema rispetto ai dispositivi NoBrand. Lo abbiamo visto nel più recente rollout di Lumia Denim, che ha impiegato circa 4 mesi per raggiungere tutti i modelli di device Lumia, ma è una “prassi” che si è sempre verificata ad ogni aggiornamento, anche per i dispositivi della concorrenza.

Con Windows 10 questo problema potrebbe essere risolto, o quanto meno sensibilmente attenuato. Questo è quanto riporta il sito ZDNet che, citando una fonte a conoscenza dei piani di Microsoft e ricollegandosi ad un post pubblicato da Terry Myerson sul blog di Windows, afferma che Microsoft rilascerà aggiornamenti di sistema per i dispositivi mobili, tra cui gli smartphone, con le stesse modalità dei “Windows Updates” per i PC e del nuovo sistema “Windows Update for Business”. Ciò vuol dire che ogni volta che Microsoft riterrà opportuno fornire ai propri utenti una patch per la correzione di un bug o rendere disponibile una nuova funzionalità la rilascerà senza dover attendere l’approvazione o l’intervento del gestore telefonico o dell’azienda OEM di turno, proprio come avviene con gli aggiornamenti dei PC Desktop.

Ovviamente i gestori telefonici non saranno tenuti fuori dai rollout dei nuovi aggiornamenti. Infatti, attraverso il Windows Insider Program continueranno ad essere coinvolti da Microsoft per l’invio di feeback e l’implementazione di eventuali personalizzazioni ma alla fine sarà l’azienda di Redmond a decidere le modalità e i tempi di rilascio dei propri update di sistema, esattamente come avviene con i dispositivi di Apple.

Queste sono le intenzioni, o meglio, le voci che circolano sul web. Speriamo che saranno davvero messe in pratica.

Aggiornamento (del 19 maggio): Microsoft chiarisce che continuerà a lavorare a stretto contatto con i gestori di telefonia mobile, così come ha sempre fatto, per i test e i controlli di qualità, e si avvarrà del loro contributo, così come quello offerto dai milioni di insiders iscritti al Windows Insider Program, per decidere quando dovrà rendere disponibili gli aggiornamenti a Windows 10 Mobile.

Scopri le offerte

43 Commenti

  1. ☏ edo925
    • ☏ TheMortazz
      • ☏ daniele
        • ☏ daniele
          • ☏ daniele
          • ☏ daniele
          • ☏ stefanod75
  2. ☏ Pino
  3. ☏ Alina8
  4. ☏ christian
    • ☏ Stefano
      • ☏ Dave
  5. ☏ Stefano
  6. ☏ francesco lumia 920 cv di potenza
  7. ☏ Sum41
    • ☏ Schaduw_735
  8. ☏ alelumia820
  9. ☏ lissaivan
    • ☏ Michele (Nokia Lumia 735 CV IT)
    • ☏ TheMortazz
    • MARCOX
      • ☏ Michele (Nokia Lumia 735 CV IT)
  10. ☏ Enrica
  11. ☏ Robert920
    • ☏ TheMortazz
      • ☏ Robert920
  12. ☏ Robert920
  13. ☏ Alex
  14. MARCOX
    • ☏ cicciosk8
      • MARCOX
    • ☏ eddy
  15. ☏ rorschach
    • oppido
      • ☏ rorschach
  16. ☏ marco830
  17. ☏ hornet79
  18. ☏ fox
  19. ☏ luca
  20. ☏ joncril
  21. ☏ mariolino
    • ☏ matteocrl
  22. ☏ Alex

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+