Nuovi dettagli e chiarimenti su Skype per i dispositivi Windows 10

Skype Logo

Skype Logo

Il team di Skype torna a parlare delle novità dell’applicazione Skype in arrivo nei prossimi mesi e dei passi che compirà per la sua implementazione e disponibilità sui dispositivi Windows 10, anche per fare un po’ di chiarezza dopo il recente annuncio di ritiro della versione touch (Modern) per Windows.

A fare da megafono per il team di Skype è il sito zdnet.com che, riportando integralmente le risposte alle domande inoltrate ad un portavoce del team di Skype, ci fa sapere che la decisione di non voler trasformare in Universal App la suddetta versione touch (Modern) di Skype rientra nel progetto di integrazione delle funzioni di messaggistica, chiamata vocale e videochiamata in Windows 10 attraverso le tre applicazioni dedicate che saranno disponibili per smartphone, tablet e PC Desktop.

Queste tre applicazioni dedicate con “Skype built in” non saranno rilasciate al lancio di Windows 10 (il 29 luglio) ma verranno rese disponibili attraverso il Windows Store entro la fine dell’anno in corso. Chi volesse continuare ad avere tutto in un’unica app potrà continuare ad usare Skype per Desktop, che come già detto garantisce la medesima esperienza d’uso sia con mouse e tastiera sia attraverso il tocco, ed eventualmente potrà disattivare le funzionalità delle tre app eseguendo il log out da quella dedicata alle videochiamate.

Le nuove applicazioni saranno disponibili solo per i dispositivi Windows 10 e al momento non si prevede il rilascio delle versioni per Android e iOS.

Scopri le offerte

6 Commenti

  1. ☏ skravasso
  2. ☏ Biocchio
  3. ☏ DamianoAurelio
    • ☏ Paolo
  4. ☏ superagi
    • ☏ Paolo

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+