Windows 10, la funzione Game DVR di Xbox App potrà essere utilizzata anche per altre registrazioni

La funzione Game DVR inclusa nell’applicazione Xbox App per Windows 10 per PC potrà essere utilizzata non solo per registrare clip delle azioni di gioco ma anche per catturare in un video le attività e azioni compiute all’interno di altre applicazioni. A portare alla luce questa novità è il sito techau.com.au che spiega che sfruttando la combinazione di tasti “Windows + G” viene attivata una toolbar (vedi immagine sottostante) che permette all’utente di eseguire lo screen recording (anche di un singolo fotogramma, detto screenshot) al di fuori dalla Xbox App.

Game DVR

Game DVR

Questa nuova funzione ha però delle limitazioni. Sembra infatti che possa essere utilizzata solo all’interno delle applicazioni escludendo dunque la possibilità di effettuare registrazioni del desktop. Inoltre, necessita di hardware specifico per poter essere attivata e più precisamente di una di queste schede grafiche: Intel HD 4000 o superiore, GeForce 600/800 M o AMD Radeon HD serie 7000.

Le registrazioni video vengono effettuate ad una risoluzione massima di 1080p e il file prodotto viene automaticamente salvato nella cartella Videos/Captures.

Se avete installato la Build 10240 di Windows 10 sul vostro PC e disponete dei suddetti requisiti hardware provate la combinazione dei tasti “Windows + G” e diteci nei commenti se ritenete utile questa funzione e se sia il caso che Microsoft debba estenderla anche al desktop. Di seguito un breve video di Microsoft Edge registrato con questa funzione.

Scopri le offerte

4 Commenti

  1. ☏ djaka820
  2. ☏ miki
  3. ☏ mattia

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+