Microsoft Edge, in fase di sviluppo il supporto a WebM di Google

Microsoft Edge

Microsoft Edge

Il browser web predefinito di Windows 10, Microsoft Edge, avrà anche il supporto nativo a WebM. Questo è quanto si apprende dal sito uservoice.com, dove un addetto del Windows Developer team ha dichiarato che tale caratteristica è al momento in fase di implementazione.

Per chi non lo sapesse, WebM è un progetto open-source promosso da Google per la creazione di un formato video royalty-free capace di garantire un’alta qualità nella compressione video per l’uso con HTML5. E’ una tecnologia alternativa a quella denominata H.264 e Google l’ha adottata su Youtube in seguito all’abbandono del formato Flash Player in favore di HTML5.

Il supporto nativo a WebM consentirà a Microsoft Edge di garantire una migliore esperienza utente nella visione di video in streaming, senza la necessità di installare alcun plugin come nel caso di Internet Explorer. Al momento non è noto se tale supporto sarà prima fatto testare dagli Insider di Windows 10 Preview oppure sarà incluso direttamente nella versione stabile di Microsoft Edge attraverso uno dei prossimi aggiornamenti.



36 Commenti

  1. ☏ matteocrl
    • Alessio (oissela)
      • ☏ matteocrl
        • Alessio (oissela)
    • ☏ snake5291
      • ☏ riccardo.monty
        • ☏ Dotte
        • ☏ Stefano
  2. idrolitina
    • ☏ raffaele
      • idrolitina
    • ☏ manu1234
    • ☏ irko830
      • ☏ Antonio
    • ☏ raffaele
      • ☏ idrolitina
        • ☏ Stefano
        • ☏ stingray5
          • idrolitina
    • ☏ spino1970
  3. ☏ raffaele
    • ☏ Andr3a
      • ☏ Carlo
        • ☏ raffaele
          • ☏ stingray5
  4. ☏ Andr3a
  5. ☏ mnpl10
    • ☏ Stefano
      • ☏ idrolitina
  6. ☏ loris
  7. ☏ ivan
  8. ☏ sil
  9. ☏ gp
  10. ☏ gp
  11. ☏ Stefano
  12. ☏ TheKingAntichrist

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+