Build 10549 di Windows 10 Mobile, come impostare 4 colonne di tiles anche sui display di piccole dimensioni

Tra le novità di rilievo della Build Preview 10549 di Windows 10 Mobile rilasciata qualche giorno fa (poche per la verità) c’è anche quella che permette di scegliere la dimensione di testo, applicazioni e altri elementi visualizzati sul display. E’ una utile funzione che Microsoft ha già incluso nella versione stabile di Windows 10 per PC attraverso uno degli ultimi aggiornamenti di sistema e ora l’ha implementata anche nella suddetta Build Preview per gli smartphone e i phablet senza però dargli risalto nel changelog che ha accompagnato la sua distribuzione.

Per attivarla basterà accedere a Impostazioni, Sistema, Schermo e agire sull’apposita levetta di regolazione. Di default è impostata la dimensione “consigliata” ma l’utente può scegliere il livello desiderato tra quelli disponibili a seconda della grandezza del display dello smartphone (ad esempio, sul Lumia 920 ci sono tre livelli: 175%, 200% e 225% che è la dimensione consigliata). Una volta selezionato il livello preferito si dovrà riavviare il sistema e il risultato finale sarà quello di avere un ridimensionamento delle applicazioni responsive e di tutte le schermate delle funzioni di sistema.

Anche lo Startscreen è incluso tra le schermate oggetto del ridimensionate e se da Impostazioni, Personalizzazione, Start si attiva l’opzione “Mostra più riquadri” si otterrà la quarta colonna di Live Tiles anche sui dispositivi non classificati come phablet. Il centro notifiche, invece, mostrerà 5 file di toggle. Di seguito alcuni screenshot illustrativi catturati su un Lumia 920 con ridimensionamento al 175%.

Sui dispositivi con display di dimensione inferiore ai 5 pollici, come il Lumia 920, questa funzione sarà sicuramente poco utilizzata in quanto l’impostazione del livello consigliato rende davvero molto piccole le scritte ma può certamente rivelarsi utile sui phablet perchè ottimizza gli spazi e avvicina l’usabilità a quella dei tablet. Tuttavia, se verrà inclusa anche nella versione stabile di Windows 10 Mobile Microsoft dovrà lavorare per risolvere i diversi malfunzionamenti che genera tra cui quello che non permette di accedere alla schermata del Fast App Switching (multitasking) o quello che provoca blocchi e crash improvvisi.

Voi cosa pensate di questa nuova funzione? L’avete attivata sul vostro smartphone con la Build 10549 di Windows 10 Mobile? Ditecelo nei commenti.

Scopri le offerte

31 Commenti

  1. ☏ Ale
    • ☏ Ocin(Nico)930
  2. ☏ Pi Effe
  3. ☏ jasonkay
    • ☏ Antonio
      • ☏ jasonkay
        • ☏ TheRussian
      • ☏ marcoWP
  4. ☏ lorenzo
  5. ☏ Vito lumia 620cv
    • ☏ rorschach
  6. ☏ antimist
    • ☏ rorschach
  7. ☏ commentatore
  8. ☏ Matto
  9. ☏ VargarV
  10. ☏ Michele
  11. ☏ nick
    • ☏ Todesk from Windows Inside...
  12. ☏ bbs web
  13. ☏ bbs web
  14. ☏ mario
  15. ☏ Riccardo
  16. ☏ ale830
  17. ☏ varanhia
  18. ☏ antimist
  19. ☏ antimist
    • ☏ Matto
    • ☏ Richard925
    • ☏ Richard925
  20. ☏ antimist

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+