Oggi Windows compie 30 anni!

Windows 1.0

Windows 1.0

Oggi Windows compie 30 anni. Era il 20 novembre del 1985 quando Microsoft lanciò sul mercato Windows 1.0, il nuovo sistema operativo ideato da Bill Gates e Paul Allen per sostituire MS‑DOS e introdurre sui PC l’interfaccia a “finestre” e l’utilizzo del mouse.

Windows 1.0 era caratterizzato da menu a discesa, barre di scorrimento, icone e finestre di dialogo che rendono più veloce la fase di apprendimento e semplificano l’utilizzo dei programmi. Tra le innovazioni che portava sui Personal Computer c’era anche una una versione primordiale del multitasking che permetteva di tenere aperti più programmi e passare da uno all’altro in modo molto semplice. Veniva fornito assieme ad una dotazione software di “primo ordine” (per quell’epoca) tra cui Paint, Windows Writer, Blocco note, la Calcolatrice, il calendario e, pensate, addirittura un orologio per la gestione delle attività quotidiane! C’era persino un gioco, Othello (detto anche Reversi).

Per poter essere avviato e girare senza problemi necessitava di 256 KB di RAM (sì, Kylobyte, non MegaByte!), due unità per floppy disk e una scheda grafica. Ma chi aveva bisogno di gestire più programmi contemporaneamente o necessitava di utilizzare DOS 3.0 (o versioni successive) doveva avere un PC con un disco rigido e ben 512 KB di RAM.

Da allora, direbbe qualcuno, di acqua sotto i ponti ne è passata tantissima. Oggi infatti, con una evoluzione impressionate, siamo giunti alla versione 10 di Windows che come ben sappiamo gira su diverse tipologie di dispositivi (PC, tablet, smartphone, HoloLens, ecc) e ci permette di fare cose che 30 anni fa, forse, non erano nemmeno immaginabili. Oggi Windows viene proposto come servizio per semplificare e velocizzare la sua evoluzione ma anche per aiutarci ad essere ancora più produttivi e rimanere sempre connessi con il mondo che ci circonda.

Stranamente Microsoft non ha dato risalto a questa importante occorrenza e questo, ancora una volta, sottolinea che il marketing e la comunicazione non è proprio di casa in quel di Redmond. Se volete saperne di più sulla storia e l’evoluzione di Windows accedete a questo indirizzo mentre se volete farvi quattro risate vi invitiamo a riprodurre il video qui sotto: vedrete come Steve Ballmer, in veste di televenditore, pubblicizzava Windows 1.0 nel 1986. Da non perdere!


Scopri le offerte

74 Commenti

  1. ☏ rosariov203
    • Fran.sis
      • ☏ minzi
  2. ☏ carlito
  3. ☏ andrew
  4. ☏ Pyro
  5. ☏ armse
  6. ☏ giuseppe
  7. ☏ Luisa
  8. Ale71
  9. ☏ eno75
  10. ☏ eno75
  11. ☏ SHAOLIN84
  12. ☏ RickyLumia930
    • ☏ jacopo
  13. ☏ alex
  14. ☏ supersimo
  15. ☏ Moreno
    • Fran.sis
    • ☏ Anonymous
  16. ☏ IIIikeX
  17. ☏ Alex
  18. 13novembre
  19. ☏ francescolumia920cv di pot...
    • Ale71
      • ☏ paolo925
      • ☏ Jacob
      • ☏ francescolumia920cv di pot...
  20. ☏ dan
  21. ☏ alex930
  22. Ipponax
  23. ☏ NOKIAlumia925
  24. ☏ GDS
  25. ☏ Pi Effe
  26. ☏ rosariov203
  27. ☏ Mauro
  28. ☏ Matteo
  29. ☏ Fabrizio
  30. ☏ nicola625
  31. ☏ Stefano (Lumia 930)
  32. ☏ Domenico
  33. ☏ gumper68
    • ☏ OrsoBruno
  34. ☏ vincenzo88
  35. ☏ Laura
  36. ☏ Louis
  37. ☏ MarcoG
  38. ☏ VforVendetta
    • ☏ gumper68
    • ☏ ernieballMMstingray5
  39. ☏ Diamant
    • ☏ Tyler Durden
  40. ☏ bum
    • ☏ Tyler Durden
  41. ☏ Tyler Durden
  42. ☏ dembur00
  43. ☏ Rosario
  44. ☏ gab27
  45. Fran.sis
    • Fran.sis
  46. ☏ elia_99
  47. ☏ lumia 1020
  48. ☏ Lumiatony435
  49. ☏ meteoman
  50. ☏ 13novembre
  51. ☏ alex
  52. ☏ Nico
  53. ☏ Andrea
  54. ☏ Antonio
  55. ☏ Paolo Napolitano
  56. Alina8
  57. ☏ ernieballMMstingray5
  58. ☏ luca 1520
  59. ☏ crilamb

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+