La webcam del tuo PC non funziona più dopo l’installazione di Anniversary Update? Ecco un fix

Wecam Logitech

Wecam Logitech

L’Anniversary Update di Windows 10 distribuito a partire dallo scorso 2 agosto ha portato diverse novità e migliorie sui nostri dispositivi Windows (vedi qui) ma anche qualche fastidioso problema. Oltre ai blocchi improvvisi che si verificano sporadicamente su alcuni PC (vai qui per saperne di più), l’aggiornamento avrebbe provocato anche il malfunzionamento o addirittura l’impossibilità ad avviare diversi modelli di webcam USB.

Il problema sembra essere legato alla codifica dei flussi video. Con l’Anniversary Update, infatti, Windows 10 non consente più alle webcam di sfruttare la compressione video MJPEG o H264 ma solo quella con standard YUY2. Questo cambiamento, che Microsoft avrebbe apportato per evitare problemi con le applicazioni dello Store, ha però provocato i suddetti inconvenienti a migliaia di utenti, soprattutto professionisti che utilizzano webcam esterne per Skype.

Microsoft, attraverso il proprio forum di supporto, ha dichiarato di essere al lavoro per una soluzione in tempi brevi. In attesa che un fix giunga presto attraverso i soliti canali di distribuzione di aggiornamenti e patch per Windows, Rafael Rivera del sito thurrott.com suggerisce la seguente procedura per far funzionare nuovamente le webcam che non si avviano o funzionano male dopo l’installazione dell’Anniversary Update:

  • Avviate regedit sul vostro PC (eventualmente richiamandolo dal campo di ricerca di Cortana)
  • Accedete a HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\WOW6432Node\Microsoft\Windows Media Foundation\Platform
  • Dal menu “Modifica” selezionate “Nuovo” e poi scegliete Valore DWORD (32 bit) anche se il vostro sistema è a 64 bit
  • Nominate la suddetta nuova voce di registro EnableFrameServerMode e in dati valore inserite un solo 0.

Nel caso abbiate Skype o altre app che sfruttano la webcam vi basterà chiuderle e riavviarle per verificare se la cattura delle immagini video funziona correttamente. In alternativa potete riavviare il sistema.

Nota: non appena Microsoft rilascerà il fix tramite Windows Update sarà buona cosa rimuovere la suddetta nuova voce di registro.

Fateci sapere nei commenti se anche voi, amici di Windowsteca, avete riscontrato questi problemi, se avete risolto con il suddetto fix ma soprattutto raccontateci come vi state trovando con l’Anniversary Update di Windows 10 sui vostri dispositivi.

Scopri le offerte

25 Commenti

  1. Mirko
  2. asdlol
  3. ☏ alessandro950
  4. Alessandro
  5. ☏ richi 1020
    • ☏ iFruit94
  6. ☏ Salen_640XL
  7. ☏ Gretix * Lumia 735
  8. ☏ max1. 650
    • ☏ veghet
      • ☏ max1. 650
      • ☏ max1. 650
  9. ☏ ANDRELUMIA930
    • ☏ Mirko Lumia 640 LTE
    • Filippo
  10. ☏ mega bass
  11. ☏ lumia640xl Luisa
    • ☏ Mario
  12. ☏ Stefano The Mule
  13. ☏ vincenzo
  14. ☏ toyota
  15. ☏ dantex

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+