Microsoft termina le vendite delle licenze OEM di Windows 7 professional e 8.1

Dal 1° novembre Microsoft ha ufficialmente fermato le vendite delle licenze OEM di Windows 8.1 e Windows 7 Professional alle aziende produttrici di PC dopo aver tolto dal mercato, quasi due anni fa, quelle per Windows 7 Home Basic, Home Premium e Ultimate. Quindi, preinstallato all’interno dei PC d’ora in avanti troveremo solamente Windows 10 ma per chi possiede le vecchie versioni niente paura, il supporto è garantito ancora per parecchio tempo! Come potrete vedere dall’immagine qui sotto il supporto a Windows 7 finirà nel 2020 mentre quello di Windows 8.1 nel 2023.

Supporto Microsoft OS

Supporto Microsoft OS

Tutto quello raccontato qui sopra non è nulla di strano ma il normale ciclo di vita di una versione del OS di Microsoft che si sta chiudendo come avvenne per XP. Microsoft ora punta forte su Windows 10 ed è normale che con tutte le sue risorse si concentri su di esso, sopratutto dopo le molteplici novità lanciate durante l’evento “Image what you’ll do” di qualche giorno fa.

Fateci sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto.

Scopri le offerte

6 Commenti

  1. ☏ Eduardo950XL
  2. ☏ OrsoBruno
  3. ☏ marco 650
  4. ☏ lumia550
  5. ☏ ful 830
  6. ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+