Windows Defender, ecco come migliorerà la sicurezza di Windows 10 con il Creators Update

Windows Defender Security Center

Windows Defender Security Center

Come vi abbiamo riportato in precedenti articoli, tra le tante novità del Creators Update di Windows 10 c’è anche il rinnovamento di Windows Defender. Come ci spiega Shekhar Saxena di Microsoft nel video che vi proponiamo a seguire, il rinnovamento non riguarderà solo l’interfaccia ma anche le sue funzionalità di protezione da virus e minacce malware al fine di rendere Windows 10 l’OS di Microsoft più sicuro di sempre.

Anzitutto, in Windows 10 Creators Update quello che finora abbiamo sempre definito Windows Defender si chiamerà Windows Defender Security Center. Sarà basato su cinque pilastri e offrirà il pieno controllo e monitoraggio non solo della sicurezza del dispositivo ma anche delle sessioni di navigazione online. Queste, in dettaglio, sono le funzioni del nuovo Windows Defender Security Center a cui tutti gli utenti Windows 10 potranno accedere:

  • Virus e protezione delle minacce. Questa sezione fornirà una panoramica del sistema di protezione attivo nel sistema (anche se fornito da antivirus terze parti) e permetterà di avviare una nuova scansione tramite Windows Defender e di consultare la cronologia delle scansioni precedenti.
  • Device performance & health. Mostra informazioni sugli aggiornamenti di Windows, lo stato di carica della batteria e lo spazio disponibile nella memoria del dispositivo. E’ inoltre presente il comando per avviare il ripristino di Windows 10 (nella modalità che permette di conservare i file personali e di eliminare le applicazioni installate).
  • Firewall & protezione di rete. Fornisce informazioni sullo stato della rete, sulle impostazioni attive di Windows Firewall e sulla risoluzione di eventuali problemi di rete.
  • App & browser control. Consente di personalizzare le impostazioni di sicurezza di SmartScreen per applicazioni e browser Web in modo da garantire una navigazione online più sicura e protetta ed evitare il download di file dannosi e l’accesso a siti web non sicuri.
  • Opzioni Famiglia. Da questa sezione si avrà un rapido accesso alle impostazioni del Parental Control e per il monitoraggio dello stato di salute dei dispositivi in uso dalla propria famiglia e degli acquisti online di giochi e app.

Insomma, il Windows Defender Security Center potrà essere utilizzato come alternativa ad un antivirus di terze parti in modo da utilizzare il proprio dispositivi Windows 10 con la massima sicurezza e protezione.

Nota: gli utenti iscritti al Windows Insider Program del Fast Ring possono già sperimentare e testare l’efficacia del Windows Defender Security Center sul proprio PC o tablet Windows 10.

Scopri le offerte

17 Commenti

  1. ☏ Mirko Lumia 640 LTE
    • ☏ DamianoAurelio
      • ☏ Mirko Lumia 640 LTE
  2. ☏ Davide94
    • ☏ LucaLumia1520/950xl
      • ☏ redheart
  3. ☏ arthur30
    • ☏ Mirko Lumia 640 LTE
    • ☏ Emry
  4. ☏ Fausto
  5. ☏ OrsoBruno
    • ☏ LUMIA640LTEtony
    • ☏ DreT
  6. ☏ PaoloV
    • ☏ Mirko Lumia 640 LTE
      • ☏ PaoloV
  7. ☏ nicola640

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+