Windows 10 Cloud, trapelata in rete una versione light di Windows 10 (video)

Windows 10 Cloud

Windows 10 Cloud

Nei giorni scorsi in rete sono emerse alcune informazioni relative ad una presunta nuova versione di Windows 10 su cui Microsoft starebbe lavorando. Finora non ve ne abbiamo dato conto perché attendavamo dettagli più consistenti e fondati, dettagli che oggi ci giungono da un video realizzato dai siti neowin.com e petri.com.

Anzitutto diciamo che il nome di questa nuova release dell’OS di Microsoft dovrebbe essere Windows 10 Cloud (il condizionale è d’obbligo visto che al momento non c’è niente di ufficiale). Un nome che si presta a svariate interpretazioni e che potrebbe significare tante cose. Per questo, per evitare di creare false aspettative o “fake news” come già qualche blog ha fatto, evitiamo di proporvi la nostra ipotesi e lasciamo a voi il compito di immaginare a quale categoria di utenti e dispositivi potrebbe essere rivolta questa presunta nuova versione di Windows 10.

Com’è possibile vedere nel video che trovate a fine articolo, al momento Windows 10 Cloud non consente l’installazione di software Win32 e nemmeno quelli convertiti in Universal Windows App attraverso il tool “Project Centennial”, come ad esempio Evernote. Non permette nemmeno l’esecuzione di script PowerShell e l’integrazione di OneDrive in Esplora File risulta assente. Questo fa credere che possa trattarsi di una versione light di Windows 10, di qualcosa simile al defunto Windows RT, ma trattandosi di un prodotto non ufficializzato e presumibilmente incompleto è lecito pensare anche che tali funzionalità possano essere aggiunte in futuro.

Da alcuni riferimenti scovati nella versione trapelata di Windows 10 Cloud ci sarebbe anche la prova che il sistema consentirebbe l’aggiornamento a Windows 10 Pro, dunque ad una versione completa di Windows con tutte le funzionalità. Ovviamente anche questo, come i sopracitati dettagli, è da prendere con le pinze così come le voci che sostengono che questa versione di Windows 10 sia in grado di funzionare sia su dispositivi con processore ARM sia su quelli basati su architettura x86.

Se siete curiosi di saperne di più date un’occhiata al video qui sotto e alla fine fateci sapere nei commenti cosa ne pensate. Tutto questo in attesa che da Microsoft giungano informazioni ufficiali.


Scopri le offerte

13 Commenti

  1. ☏ gargamella
    • ☏ mario
      • luca
  2. ☏ DamianoAurelio
    • ☏ EnzoT
  3. ☏ Jacob
    • ☏ Antonio
  4. ☏ Luigi.950.By.Canada
  5. ☏ Vito
  6. ☏ Lumia 950
  7. alex
    • ☏ Lumia 950
    • ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+