Fitbit, il monitoraggio dei progressi raggiunti è ancora più pratico con il supporto a Cortana

Fitbit

Fitbit

Microsoft ci comunica che da oggi Cortana supporta una serie di nuovi comandi che permetteranno di interagire vocalmente con gli smartband Fitbit e di conoscere i progressi raggiunti e il proprio stato di salute in modo più immediato e pratico.

Al momento queste nuove abilità di Cortana sono disponibili solo per gli utenti USA che parlano inglese ma la promessa è che il supporto sarà prossimamente esteso anche ad altre lingue, e noi ci auguriamo che l’italiano sarà tra le prime.

Come potete vedere nel video a fine articolo, con un semplice comando vocale si potrà chiedere a Cortana come si è dormito la notte oppure qual è il valore del battito cardiaco corrente o quanti passi sono stati fatti durante la giornata. Le informazioni per le risposte saranno recuperate dai dati registrati e sincronizzati dallo smartband Fitbit grazie al Cortana Skills Kit, il tool dedicato agli sviluppatori che rende le app più “smart” e garantisce loro un’esperienza d’uso più personalizzata.

Affinché tutto ciò funzioni, però, è necessario collegare il proprio account Fibit a Cortana. E anche questo è fattibile con un comando vocale: basterà dire “Hey Cortana, apri Fitbit” e subito sullo smartphone o sul PC si aprirà la schermata per l’inserimento delle credenziali Fibit per il collegamento a Cortana.

A voi il video e la parola nei commenti.

Scopri le offerte

7 Commenti

  1. ☏ bazlumia950/p9plus
    • ☏ OrsoBruno
      • ☏ Vito
  2. ☏ dan1520/950
    • Alessio (oissela)
      • ☏ Lumia925
  3. ☏ Samuele_950

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+