Delta Air Lines abbandona i Lumia e i Surface per passare a iPhone e iPad [Aggiornato]

Delta Air Lines sceglie Lumia 820

Delta Air Lines sceglie Lumia 820

Nell’agosto del 2013, con soddisfazione e compiacimento, vi avevamo riportato la notizia dell’acquisto da parte di Delta Air Lines di un consistente lotto di dispositivi Windows Phone da destinare agli assistenti di volo per i pagamenti a bordo degli aerei. Oggi, dopo poco più di 4 anni, con mestizia e delusione vi comunichiamo che la suddetta compagnia aerea ha deciso di abbandonare il sistema operativo di Microsoft per passare a quello di Apple.

La notizia è trapelata da una mail confidenziale attraverso cui i vertici di Delta informano il personale dell’imminente sostituzione di tutti i dispositivi mobili forniti a piloti e assistenti di volo con smartphone iPhone e tablet iPad per “allinearsi a quanto le compagnie aree partner (Aeromexico, Air France, KLM e Virgin Atlantic) offrono ai propri dipendenti”.

I Lumia 820 e 1520 utilizzati dagli assistenti di volo (23.000) per le transazioni a bordo saranno sostituiti con iPhone 7 mentre i Surface Pro finora usati dai piloti (14.000) verranno cambiati con i più recenti iPad Pro. Tutto questo, spiega la mail di Delta, perchè “iOS garantisce un elevato grado di sinergia e di cooperazione in continuo sviluppo, e valorizza le applicazioni aeronautiche”.

Delta continuerà a “mantenere una forte e positiva partnership” con l’azienda di Redmond e ad usare le applicazioni service-oriented “powerd by Microsoft Dynamics”. Tuttavia, sebbene l’abbandono di Windows Phone non stupisce affatto, la scelta di sostituire i Surface con gli iPad ci lascia un po’ perplessi anche se capiamo che sia stata dettata dalla volontà di mantenere una certa continuità e offrire ai propri dipendenti la medesima piattaforma software su tutti i dispositivi mobili in loro uso. Chissà se Nadella, dopo aver deciso di arrendersi al mobile, aveva messo in conto anche questo…

Aggiornamento: un portavoce di Microsoft ha spiegato al sito theinquirer.net che la scelta di Delta di sostituire i Surface con gli iPad è legata al form factor e alle dimensioni del dispositivo: gli iPad sono più piccoli e compatti rispetto ai Surface e garantiscono una migliore standardizzazione per la Electronic Flight Bag dei piloti. Di seguito, testuale, la sconcertante spiegazione che aggrava la posizione di Microsoft e sottolinea, ancora una volta, la sua incapacità di competere sul mercato con i propri prodotti:

We have a great partnership with Delta. The company decided, as part of its hardware refresh cycle, to standardize on a 10.5″ form factor for its electronic flight bag.

Delta continues to invest in and is using Microsoft productivity and business applications, including Dynamics and Office 365 across their operations and will continue to do so.

Scopri le offerte

42 Commenti

  1. ☏ fabio
    • Alessio (oissela)
      • metacorporeo
    • ☏ Antonio
  2. ☏ Micky950XL
    • ☏ Micky950XL
    • ☏ Nino
      • ☏ Fiore735
  3. ☏ vinilic
  4. ☏ Paolo Napolitano
    • ☏ Ettore
    • ☏ Antonio
  5. ☏ nic666
    • ☏ Vito
      • Alessio (oissela)
        • ☏ Vito
          • ☏ dario
      • Mices7
  6. ☏ LauraLumia930
  7. ☏ Anto640
  8. ☏ marco 1020
  9. skravasso
  10. Federico
  11. ☏ Gianmarc0
    • ☏ Vito
      • ☏ Gianmarc0
        • ☏ Vito
  12. ☏ Tifo81
  13. ☏ peppinielloxxx
  14. tordei
    • ☏ Francesca isca 925
  15. yepp
    • Alessio (oissela)
  16. ☏ Marco
  17. ☏ corrado
  18. ☏ Jacob
    • ☏ Micky950XL
    • ☏ Vito
  19. ☏ Riccardo
  20. ☏ off
  21. ☏ nero
  22. ☏ Umbone

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+