TIM sarà tra i primi operatori telefonici a supportare i mobile PC con modem LTE integrato

Always Connected PC

Always Connected PC

Proprio così, avete letto bene il titolo: TIM sarà uno dei primi operatori telefonici al mondo a supportare i mobile PC con modem 4G\LTE, processore Qualcomm Snapdragon e Windows 10 S di serie. Lo hanno annunciato Qualcomm e Microsoft al CES 2018, assieme alla promessa che i primi dispositivi con le suddette caratteristiche arriveranno negli store entro la fine della prima metà del 2018.

Oltre a TIM, tra i primi gestori telefonici a supportare i computer sempre connessi ci sono: China Telecom per la Cina, EE per il Regno Unito e Sprint e Verizon per gli Stati Uniti d’America. Tutti offriranno piani tariffari dedicati per agevolare l’accesso alla rete internet ad alta velocità in ogni luogo e alcuni anche la vendita abbinata con selezionati mobile PC.

L’annuncio arriva sulla scia del Qualcomm Snapdragon Tech Summit 2017 tenutosi a inizio dicembre che ha visto la presentazione del 2-in-1 ASUS NovaGo e del tablet PC HP ENVY x2, i primi due “Always Connected PC” con processore Qualcomm Snapdragon 835 e modem X16 LTE, e a poche ore dall’annuncio al CES 2018 del Miix 630 di Lenovo e dello Swift 7 di Acer, altri due mobile PC in grado di offrire l’accesso alla rete internet in qualsiasi luogo.

Restate connessi se volete saperne di più. 😉

Scopri le offerte

10 Commenti

  1. ☏ Caucasico
    • tesivo
    • Alessio (oissela)
      • ☏ Caucasico
        • Alessio (oissela)
          • ☏ Caucasico
      • ☏ Paolo Napolitano
    • ☏ Vito
  2. ☏ daniele 950
    • Va in giga

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+