TIM sarà tra i primi operatori telefonici a supportare i mobile PC con modem LTE integrato

Always Connected PC

Always Connected PC

Proprio così, avete letto bene il titolo: TIM sarà uno dei primi operatori telefonici al mondo a supportare i mobile PC con modem 4G\LTE, processore Qualcomm Snapdragon e Windows 10 S di serie. Lo hanno annunciato Qualcomm e Microsoft al CES 2018, assieme alla promessa che i primi dispositivi con le suddette caratteristiche arriveranno negli store entro la fine della prima metà del 2018.

Oltre a TIM, tra i primi gestori telefonici a supportare i computer sempre connessi ci sono: China Telecom per la Cina, EE per il Regno Unito e Sprint e Verizon per gli Stati Uniti d’America. Tutti offriranno piani tariffari dedicati per agevolare l’accesso alla rete internet ad alta velocità in ogni luogo e alcuni anche la vendita abbinata con selezionati mobile PC.

L’annuncio arriva sulla scia del Qualcomm Snapdragon Tech Summit 2017 tenutosi a inizio dicembre che ha visto la presentazione del 2-in-1 ASUS NovaGo e del tablet PC HP ENVY x2, i primi due “Always Connected PC” con processore Qualcomm Snapdragon 835 e modem X16 LTE, e a poche ore dall’annuncio al CES 2018 del Miix 630 di Lenovo e dello Swift 7 di Acer, altri due mobile PC in grado di offrire l’accesso alla rete internet in qualsiasi luogo.

Restate connessi se volete saperne di più. 😉

Scopri le offerte

10 Commenti

  1. ☏ Caucasico
    • tesivo
    • Alessio (oissela)
      • ☏ Caucasico
        • Alessio (oissela)
          • ☏ Caucasico
      • ☏ Paolo Napolitano
    • ☏ Vito
  2. ☏ daniele 950
    • Va in giga

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+