Tutte le console Xbox One sono immuni da “Meltdown” e “Spectre”

Xbox One Chip

Xbox One Chip

Il Vice Presidente della divisione Gaming di Microsoft, Mike Ybarra‏, ha fatto sapere tramite il proprio account Twitter che le console Xbox One sono immuni da “Meltdown” e “Spectre”, le due gravi vulnerabilità di sicurezza scoperte nei processori Intel prodotti negli ultimi 10 anni ma anche in diversi chip di AMD e ARM. Una rassicurazione che farà contenti chi sta valutando l’acquisto della nuova e potente Xbox One X ma anche chi già possiede una Xbox One di prima generazione o la più recente Xbox One S.

In questo breve tweet, Ybarra‏ spiega che l’architettura di sicurezza propria di Xbox One rende sicuro e immune il sistema dalle due suddette vulnerabilità, nonostante l’interfaccia sia basata su una versione personalizzata di Windows 10 e il processore presente nella console sia stato prodotto da AMD. Nessuna dichiarazione è stata invece rilasciata in merito al possibile coinvolgimento della vecchia Xbox 360.

Intanto tutti gli addetti ai lavori (software house, produttori di PC e di processori) sono in frenetica corsa per produrre le “patch” per tappare le falle nei propri prodotti ma poiché il problema è enorme e articolato ci vorrà qualche tempo prima che si possa decretare il pericolo scampato (ad esempio, Intel ha dichiarato che prima penserà ai processori prodotti negli ultimi 5 anni mentre per tutti gli altri non ha fornito, al momento, alcuna tempistica). E adesso che le vulnerabilità sono note a tutti, il pericolo che qualche hacker disonesto se ne avvantaggi non è remoto.

Via:

OnMSFT

Scopri le offerte

1 commento

  1. ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+