Tutte le console Xbox One sono immuni da “Meltdown” e “Spectre”

Xbox One Chip

Xbox One Chip

Il Vice Presidente della divisione Gaming di Microsoft, Mike Ybarra‏, ha fatto sapere tramite il proprio account Twitter che le console Xbox One sono immuni da “Meltdown” e “Spectre”, le due gravi vulnerabilità di sicurezza scoperte nei processori Intel prodotti negli ultimi 10 anni ma anche in diversi chip di AMD e ARM. Una rassicurazione che farà contenti chi sta valutando l’acquisto della nuova e potente Xbox One X ma anche chi già possiede una Xbox One di prima generazione o la più recente Xbox One S.

In questo breve tweet, Ybarra‏ spiega che l’architettura di sicurezza propria di Xbox One rende sicuro e immune il sistema dalle due suddette vulnerabilità, nonostante l’interfaccia sia basata su una versione personalizzata di Windows 10 e il processore presente nella console sia stato prodotto da AMD. Nessuna dichiarazione è stata invece rilasciata in merito al possibile coinvolgimento della vecchia Xbox 360.

Intanto tutti gli addetti ai lavori (software house, produttori di PC e di processori) sono in frenetica corsa per produrre le “patch” per tappare le falle nei propri prodotti ma poiché il problema è enorme e articolato ci vorrà qualche tempo prima che si possa decretare il pericolo scampato (ad esempio, Intel ha dichiarato che prima penserà ai processori prodotti negli ultimi 5 anni mentre per tutti gli altri non ha fornito, al momento, alcuna tempistica). E adesso che le vulnerabilità sono note a tutti, il pericolo che qualche hacker disonesto se ne avvantaggi non è remoto.

Via:

OnMSFT

Scopri le offerte

1 commento

  1. ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+