Intel annuncia “Project Athena”, per far progredire l’innovazione dei notebook

Project Athena

Project Athena

Al CES di Las Vegas, che apre ufficialmente i battenti oggi 8 gennaio, Intel ha presentato le novità e le innovazioni che porterà sui computer nel corso di quest’anno. Oltre a fornire ulteriori dettagli sui nuovi processori “Ice Lake” di 9^ generazione a 10 nm svelati alcuni mesi fa, il colosso dei microchip ha anche annunciato il suo nuovo progetto volto a far progredire l’innovazione dei notebook.

Presentato con il nome “Project Athena”, il progetto definisce le specifiche di una nuova classe di PC portatili capaci di combinare prestazioni, durata della batteria e connettività all’avanguardia in design sottili e accattivanti. L’obiettivo del progetto è anche quello di portare sul mercato dei notebook nuove esperienze d’utilizzo grazie all’impiego delle tecnologie di prossima generazione tra cui il 5G e l’intelligenza artificiale.

I primi notebook che abbracceranno il Project Athena di Intel saranno disponibili nella seconda metà del 2019. Verranno commercializzati sia con il sistema operativo Windows di Microsoft sia con Chrome OS di Google e saranno prodotti dai partner più stretti di Intel tra cui Acer, Asus, Dell, Google, HP, Lenovo, Microsoft e Samsung.



7 Commenti

  1. #spaccamela
    • ☏ Davide
      • Alessio (oissela)
      • #spaccamela
  2. ☏ Fidax
    • Spaccamela
  3. ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+