Notizie in breve: Bill Gates si dimette dal CDA di Microsoft, 1 miliardo di utenti Windows 10 e altro ancora

Notizie in breve

Notizie in breve

Rispolvero il format “Notizie in breve” per fornirvi, sinteticamente, le più importanti notizie legate al mondo Microsoft diffuse in questi ultimi giorni. E’ un modo per tenere informati voi, cari amici che continuate a seguire Windowsteca, ma anche e soprattutto per permettere a me di dedicare più tempo e risorse ad altre attività che reputo più importanti in questo triste e difficile momento.

Windows 10 utilizzato da 1 miliardo di utenti

16 marzo 2020 – Con un post pubblicato sul blog ufficiale di Windows, l’azienda di Redmond ha annunciato il superamento della quota di 1 miliardo di utenti attivi per Windows 10. Questo atteso traguardo giunge a circa 5 anni di distanza dal rilascio della prima versione stabile di Windows 10, e con un ritardo di due anni rispetto alle previsioni di Terry Myerson (l’allora responsabile della divisione Windows di Microsoft).

Svelate tutte le specifiche di Xbox Series X

16 marzo 2020 – Il team della divisione Xbox, capitanato da Phil Spencer, ha finalmente svelato tutte le specifiche tecniche della game console di Microsoft più potente di sempre: Xbox Series X. Se interessati seguite questo link per scoprirle tutte, tra cui velocità di clock della CPU, dimensione della memoria RAM e caratteristiche della GPU.

L’arrivo sul mercato di Xbox Series X, inizialmente previsto per la fine dell’anno in corso, potrebbe slittare al 2021 a causa dell’emergenza covid-19 che sta colpendo tutti i Paesi del mondo.

Bill Gates lascia il CDA di Microsoft

14 marzo 2020 – Bill Gates ha annunciato di essersi dimesso dal ruolo di membro del Consiglio di Amministrazione di Microsoft. Pur continuando a servire la società come consigliere tecnologico, l’uomo più ricco al mondo vuole dedicare il proprio tempo alle attività filantropiche che da ormai diversi anni lo impegnano attraverso il sostegno e la ricerca nella sanità, nei cambiamenti climatici e nell’istruzione.

Probabilmente questa sua decisione è legata all’attuale emergenza sanitaria scoppiata a causa della diffusione su scala globale del virus covid-19, emergenza che aveva previsto cinque anni fa con la seguente frase:

La prossima guerra che ci distruggerà non sarà fatta di armi ma di batteri. Spendiamo una fortuna in deterrenza nucleare, e così poco nella prevenzione contro una pandemia, eppure un virus oggi sconosciuto potrebbe uccidere nei prossimi anni milioni di persone e causare una perdita finanziaria di 3.000 miliardi in tutto il mondo

Fonte: Microsoft

Nuovo Aggiornamento per Windows 10

12 marzo 2020 – Microsoft ha rilasciato un nuovo Aggiornamento Cumulativo per Windows 10 relativo al mese di marzo 2020 a soli due giorni di distanza dal precedente. Questo nuovo update va a tappare una pericolosa falla sulla sicurezza di Windows 10 che consentiva l’esecuzione di codice in remoto, senza credenziali di accesso, attraverso il protocollo di comunicazione di rete Microsoft Server Message Block 3.1.1 (SMBv3).

Il suddetto aggiornamento è stato rilasciato, come al solito attraverso Windows Update, per le versioni 1903 e 1909 di Windows 10 con il codice identificativo KB4551762. Per maggiori dettagli seguite questo link.

Build Conference 2020 cancellata

12 marzo 2020 – Microsoft ha fatto sapere di aver annullato la Build Conference 2020 a causa dell’emergenza covid-19. L’evento, previsto dal 19 al 21 maggio, sarà sostituito con una presentazione trasmessa in diretta streaming i cui dettagli saranno forniti prossimamente.

#iorestoacasa



8 Commenti

  1. ☏ Ettore
  2. ☏ Ettore
    • Alessio (oissela)
      • ☏ Vito
        • Alessio (oissela)
          • ☏ Vito
      • ☏ Ettore
  3. ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+