Mini Recensione dello stabilizzatore gimbal a 3 assi Zhiyun Smooth Q (+ codice sconto)

Zhiyun Smooth Q

Zhiyun Smooth Q

Con piacere vi proponiamo la nostra breve recensione di Zhiyun Smooth Q, lo stabilizzatore gimbal per smartphone prodotto dalla società cinese Zhiyun. Lo facciamo con piacere perchè, dopo averlo provato per diversi giorni, riteniamo che offra un buon rapporto qualità/prezzo e perchè crediamo che possa essere una valida soluzione per chi ama dilettarsi nella registrazione di video originali o desidera realizzare riprese professionali senza spendere un capitale.

Lo Zhiyun Smooth Q è un gimbal a 3 assi, proprio come quelli che i cameraman di film e trasmissioni TV utilizzano per riprendere immagini in movimento senza vibrazioni o sussulti. E’ dunque un dispositivo ad alta precisione che, per mezzo del suo meccanismo di bilanciamento governato da un sofisticato algoritmo, è in grado di stabilizzare qualsiasi movimento che l’utente compie nello “spazio fisico” e dunque di eliminare o ridurre sensibilmente i tremolii. Inoltre, utilizzando il mini joystick integrato permette di eseguire il tilt fino a 320°, il roll fino a 270° e il pan fino a 360° dello smartphone montato in modo fluido e senza scatti.

Il design di Zhiyun Smooth Q è di buona qualità. I materiali variano dalla plastica sul manico e il joystick al metallo per le ghiere e i bracci meccanici, e l’assemblaggio delle varie parti non è affatto male soprattutto se si considera il prezzo di vendita. Il manico è piuttosto voluminoso per via della batteria da ben 26.650 mAh presente al suo interno ma è comunque ergonomico e capace di garantire una presa salda e sicura.

Nota: Zhiyun Smooth Q può essere utilizzato anche con una action cam, ma solo se si dispone di un adattatore.

E a proposito di batteria integrata, vi diciamo che oltre a garantire un’autonomia molto elevata (ancora non lo abbiamo ricaricato dalla prima accensione ma il produttore dichiara una durata di 12 ore) funge anche da powerbank. Infatti, utilizzando la porta USB full size posta alla base del manico, ed eventualmente il cavo in dotazione, è possibile sfruttare lo Zhiyun Smooth Q per il rifornimento di energia del proprio smartphone o di qualsiasi altro dispositivo compatibile (nota: si può ricaricare lo smartphone anche quando è agganciato al gimbal ma solo se messo in verticale e per riprese poco movimentate perchè il cavo potrebbe essere d’intralcio).

Il meccanismo di aggancio è ben realizzato e affidabile: il grip è assicurato da parti in gomma che fissano i bordi dello smartphone senza danneggiarlo o graffiarlo, e da un solido sistema di regolazione a viti e molle per bracci e morse. Si possono montare dispositivi con un peso massimo pari a 220 grammi e un display con una diagonale fino a 6 pollici, dunque anche i “padelloni” di vecchia generazione come il Huawei Mate 9 che pesa 190 grammi e ha un display da 5,9 pollici. Ottima e utile è anche la custodia a tracolla inclusa nella confezione di vendita che facilita e rende più sicuro il trasporto del gimbal quando si viaggia.

Zhiyun Smooth Q

Zhiyun Smooth Q

Zhiyun Smooth Q offre quattro differenti modalità di utilizzo, tutte attivabili premendo l’apposito tasto posizionato sotto il joystick. Con una sola pressione si attiva il Follow, utile per effettuare riprese panoramiche, con una doppia pressione si avrà la modalità Lock, che blocca tutti e tre gli assi per l’utilizzo completo del joystick, mentre con una pressione tripla si accede alla modalità Full, utile per riprese “libere” in ogni direzione senza vibrazioni o scatti. La quarta modalità, non menzionata dal manuale, è quella che permette di far girare lo smartphone per effettuare selfie e si ottiene premendo 4 volte consecutivamente il suddetto tasto.

Gli utenti Android e iOS possono utilizzare lo Zhiyun Smooth Q assieme all’app companion Zhiyun Assistant scaricabile gratuitamente dal Google Play Store e da iTunes per godere di un’esperienza d’uso completa. Grazie a questa applicazione è infatti possibile regolare alcuni parametri del gimbal, calibrarlo ed eseguire gli aggiornamenti firmware che il produttore rilascia. Inoltre, può essere utilizzata anche per effettuare riprese, scattare foto e modificare la modalità d’uso nonché per conoscere il livello di carica della batteria.

Se volete saperne di più ma soprattutto desiderate vederlo in azione, guardate il nostro video illustrativo qui sotto e se alla fine vi viene voglia di acquistarlo sappiate che su GearBest potrete averlo per soli 85 Euro, anziché 119 Euro, utilizzando il codice sconto BlackFriday117, ma solo se l’ordine sarà effettuato entro il 31 dicembre 2017!




2 Commenti

  1. ☏ nicola625
  2. albahome

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+