Qualcomm dichiara: Windows Phone non ha bisogno dei dual core

Qualcomm

Qualcomm

Qualcomm è l’unico produttore di processori per dispositivi Windows Phone, e continuerà ad esserlo ancora per molto.

Fudzilla ha chiesto all’azienda come mai su questo sistema operativo si vedessero solo processori single core. La risposta è stata molto chiara.

Microsoft ha sviluppato Windows Phone per essere estremamente fluido e veloce con questo hardware. Ogni dispositivo è costruito attorno a specifiche tecniche molto rigide, che portano a dispositivi estremamente ottimizzati ed un’esperienza d’uso di alta qualità.

I processori ed i chipset Snapdragon di Qualcomm, venduti in ogni terminale Windows Phone, stanno ridefinendo il concetto di mobilità per i consumatori in tutto il mondo, offrendo una combinazione senza precedenti di performance di calcolo, multimedia, GPS, grafica ad alte prestazioni, connettività wireless ed efficienza energetica.

Queste le parole di Qualcomm, ovviamente con una nemmeno tanto velata pubblicità. Windows Phone è effettivamente al top delle prestazioni su tutti i dispositivi attualmente in vendita dotati di questo sistema, anche quelli di prima generazione, che possono tenere testa ai “mostri” mossi da potenti processori dual core. Certo, però, la potenza in più non è mai troppa. Sicuramente in futuro anche Windows Phone supporterà i processori dual core, anche solo per scopi di marketing.

Scopri le offerte

1 commento

  1. enne91

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+