Siri (iOS5) vs Mango ed Android: quali sono le differenze?

Ieri è arrivato sul mercato statunitense, francese ed inglese il nuovo iPhone 4S, la cui principale funzione sono i controlli vocali avanzati, a cui è stato dato un nome, Siri.

Sappiamo bene, però, che con Mango anche Windows Phone ha ricevuto dei nuovi controlli vocali molto avanzati, con ottimi risultati. Ed anche Android ha un buon sistema di controlli vocali, introdotto già qualche mese fa.

In tutta la rete si possono leggere opinioni sul nuovo sistema Apple, ma Engadget non si è fermato qui e lo ha messo a confronto con gli altri due sistemi. Quale il responso?

The YouTube ID of kqkBJV0-4jA#! is invalid.

Il nuovo sistema Apple sembra avere una marcia in più, ma la differenza è davvero molta? Il sistema di controlli vocali di Windows Phone Mango se la cava più che bene nella dettatura del messaggio, ed è messo in difficoltà solo dalla seconda frase, particolarmente difficile da capire. Android ne esce peggio, però, data l’impossibilità di dettare il numero a cui scrivere il messaggio e lo stesso errore nel secondo messaggio dettato.

Dalla sua Siri è più “personale”: conosce dove abitiamo, chi è nostra moglie, ci fissa appuntamenti in agenda e ci risponde come fosse il nostro assistente personale. Tuttavia, sono funzioni che potrebbero essere facilmente aggiunte anche negli altri OS, dato che la base, il riconoscimento vocale, c’è ed è più che solida.

Tuttavia, c’è un’importante dettaglio, che difficilmente passa inosservato. Siri è disponibile solo in inglese, francese e tedesco, ed in italiano semplicemente non funziona. Mango, invece, funziona perfettamente in italiano e ce lo stiamo godendo da settimane dopo l’update ufficiale. Quindi, almeno per noi italiani, il vincitore è sotto gli occhi di tutti!

Microsoft e Google si concentreranno per colmare il gap di “personalità”, o è una funzione di secondo piano su cui non perdere molto tempo? E secondo voi? Fateci sapere la vostra opinione tramite i commenti.

Scopri le offerte

2 Commenti

  1. Babele
  2. Tartus

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+