Il team Windows Phone Hacker al lavoro sulla personalizzazione dell’interfaccia

L’interfaccia Metro, per quanto sia ottima e funzionale, oltre che esteticamente molto gradevole a molti, ha una limitazione non indifferente: non permette l’applicazione di temi e personalizzazioni di ogni tipo, ma solo di scegliere il semplice colore dei tiles (tra una ristretta lista) e dello sfondo (tra bianco e nero), oltre che l’immagine della schermata di blocco.

Le vie che ChevronWP7 offre, però, sono infinite. Il team Windows Phone Hacker, ed in particolare il suo membro Jaxbot, è al lavoro su un homebrew che permette una personalizzazione abbastanza ampia della schermata Start.

Il programma darebbe due possibilità per modificare l’aspetto dei tiles. Tramite la prima, sarebbe possibile impostare un’immagine come sfondo dei tiles, mantenendo invariata l’icona al suo interno. Tramite la seconda possibilità, permetterebbe di cambiare totalmente ogni singolo tile, come un vero e proprio tema. L’immagine di seguito esprime meglio delle parole il concetto.

Il condizionale è d’obbligo, dato che tale homebrew al momento è poco più di un concept. Lo sviluppatore, infatti, prima di procedere, è interessato a sapere se e quanto il progetto possa interessare agli utenti, prima di spendere le proprie ore sul suo sviluppo. A tal proposito, il team invita a lasciare un commento nell’articolo dedicato al progetto, anche solo per esprimere l’interesse, o il disinteresse, verso questo.

Scopri le offerte

4 Commenti

  1. dj U.G.
  2. Lombo
  3. MaxpoweR
  4. davide

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+