Nokia Lumia 800, impressioni dopo l’aggiornamento firmware 8107.12070

Nokia Lumia 800

Nokia Lumia 800

Dopo due giorni di test del firmware 1600.2487.8107.12070 sul mio Nokia Lumia 800, installato seguendo la procedura di aggiornamento manuale, di seguito vi riporto alcune mie impressioni sulle novità e i cambiamenti apportati.

E’ bene precisare che le mie considerazioni si basano sulla release del firmware rilasciato per gli utenti di Singapore, e dunque non è da escludersi che possano esserci ulteriori miglioramenti da qui al rilascio della versione italiana tramite Zune.

Andiamo per punti:

  • Risolti totalmente i problemi di batteria: non è del tutto vero. La durata della batteria in stand-by è notevolmente migliorata, è vero. Tenete presente che 10 ore in stand-by in 3G, ma con rete dati disattiva, posizione attiva, wifi e bluetooth disattivi, il consumo è stato di solo il 7% (prova fatta personalmente). E’ anche vero però che il problema principale di questo terminale è che consuma uno sproposito quando si usa la connessione dati, navigando su internet o facendo qualsiasi operazione che necessiti della rete. Questo problema è rimasto, e a questo punto probabilmente dovremo abituarci ad averlo sempre.
  •  Migliorata la qualità dell’audio in cuffia con l’implementazione dei bassi: vero, ma si potrebbe fare di più. I bassi effettivamente sono stati implementati. Nonostante questo la qualità generale durante l’ascolto era rimasta “niente di eccezionale”. Il volume è rimasto basso, i suoni non sono particolarmente limpidi. Detto questo, dopo aver fatto prove ascoltando generi diversi di musica, posso affermare che almeno nell’ascoltare musica elettronica c’è un notevole miglioramento. O meglio, almeno ci sono i bassi. Anche ascoltando pezzi rock con linee di basso importanti (ad esempio, ascoltando gli who non guasta sentire decentemente uno dei più bravi bassisti di sempre) si ha un miglioramento della fruizione. Se ascoltate invece musica leggera o cose dove il basso è presente “solo” a fare la ritmica non aspettatevi miglioramenti.
  • I tasti capacitivi sono sempre illuminati: Qui c’è poco da dire, i tasti capacitivi sono realmente sempre illuminati.
  • L’applicazione Diagnostic è stata corretta per non fuorviare gli utenti: Sono state rimosse le informazioni che “fuorviavano” gli utenti. Non vedrete più la capacità di carica complessiva possibile ne la carica attuale. Quindi nessuna correzione, semplicemente non si potrà più accedere a date informazioni.

Questo è quanto è risultato dai primi due giorni di test, fateci sapere cosa è parso a voi di questo nuovo firmware.

Scopri le offerte

14 Commenti

  1. denni1327
  2. lou
  3. Davide
  4. Clemente
  5. DemonHell
  6. JohnSteed
  7. Matteo Marcianò
  8. biagio
  9. Matteo Marcianò
  10. Davide
  11. jo
  12. etabetas
  13. Nik

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+