Skull of Shogun, un cross-platform game che ci consentirà di giocare su Xbox 360, Windows 8 e Windows Phone 8

Come vi abbiamo spiegato in diversi articoli, Windows 8 e Windows Phone Apollo condivideranno lo stesso “core”. Ciò significa che il porting di un’applicazione da una piattaforma all’altra risulterà estremamente semplificato e Skulls of the Shogun ne è l’esempio concreto.

Il team di sviluppatori della software house 17-Bit Studios, infatti, ha da poco annunciato che il gioco Skull of Shogun supporterà il gameplay cross-platform, e dunque potremo giocarci in contemporanea su console Xbox 360, tablet e PC Windows 8 e smartphone Windows Phone. Per chi ancora non lo sapesse, Skulls of the Shogun è un gioco di strategia ambientato in Giappone in cui dovremo controllare dei Samurai tramite un gameplay a turni asincroni dove il giocatore potrà gestire più partite contemporaneamente indipendentemente dai suoi avversari.

 Skulls of the Shogun

Skulls of the Shogun

Skulls of the Shogun supports cross-platform, asynchronous (turn-based) multiplayer for up to 4 players, allowing gamers to invite friends via Xbox Live — no matter what platform they’re on. Notifications alert players to game invites and when it’s their turn to play. Cross-platform play applies to the game’s extensive single-player campaign, too; progress may be saved to the cloud and resumed on any device.

Avremo quindi la possibilità di iniziare il gioco nella nostra Xbox 360, proseguirlo in mobilità grazie al nostro smartphone Windows Phone e successivamente passare ad un qualsiasi terminale Windows 8 con estrema facilità. Il titolo risulta esattamente lo stesso in tutti i dispositivi e, caricando tutti i salvataggi sul cloud, ci permetterà di continuare a giorcare indipendentemente dalla piattaforma che stiamo utilizzando.

Gli sviluppatori della 17-Bit Studios hanno inoltre annunciato che Skulls of the Shogun sarà presente in entrambe le varianti ARM e x86 di Windows 8 e presenterà diverse interfacce per controlli touch, gamepad e mouse/tastiera. Dovrebbe arrivare verso fine anno e risulterà sicuramente una rivoluzione per quanto riguarda l’esperienza di gioco cross-platform.


Scopri le offerte

8 Commenti

  1. Matteo Marcianò
  2. ---max---
    • Cusi
      • ---max---
        • Matteo
      • Matteo
  3. capitansorro
  4. darock

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+