Aspettando Windows Phone 8: “background location”, codec video e altro

Windows Phone 8

Sono passati più di due giorni da quando il tool di sviluppo Windows Phone 8 Developer Preview è apparso sulla rete grazie al team del sito WPXAP, ma nonostante questo, molte altre novità attendono di essere svelate.

Con questo articolo voglio elencarvi altre funzionalità che potranno essere sfruttate dagli sviluppatori per creare applicazioni ancora più competitive e che non rappresentano funzionalità ufficialmente annunciate da Microsoft.

E ora andiamo ad esplorare le nuove funzionalità lato sviluppatore

  • Background location-tracking: le applicazioni potranno finalmente interrogare continuativamente il GPS anche se ridotte in background, liberandosi così dei rigidi vincoli imposti dalle attuali attività in background (che ricordo possono essere eseguite solo ogni 30 minuti e per non più di 15 secondi). Con questo non vuol dire che stiamo parlando di vero multi-tasking, ma dell’aggiunta di un nuovo tipo di task che le app potranno usare per le proprie necessità.
  • Integrazione contatti: le app potranno mantenere una propria lista di contatti ed integrarsi con l’Hub Contatti. Ad esempio potremmo vedere WhatsApp integrare i contatti con quelli dell’OS, regalando un’esperienza d’uso unica.
  • Intercettazione SMS: nell’SDK è presente anche un oggetto (scusate i tecnicismi) chiamato SmsInterceptor, che ci lascerebbe ad intendere ad una possibilità di realizzare app che possano interagire con i messaggi in arrivo.
  • Migliorie sulla rete: grazie al supporto avanzato dei Socket TCP e di IPv6, potremo vedere nascere nuove applicazioni basate sul paradigma peer-to-peer (dimenticatevi comunque applicazioni illegali di file-sharing!).
  • Supporto ai linguaggi RTL: caratteristica meno interessante per la maggioranza di noi è il supporto ai linguaggi da destra a sinistra, come il Persiano, l’Ebraico e l’Arabo.
  • Accesso completo ai contenuti multimediali: anche se di minore importanza, le app saranno in grado di aggiungere e rimuovere contenuto dagli Hub Foto e Musica. C’è da sperare che le rigide certificazioni Microsoft argineranno il prolificare di app spazzatura che possano violare la nostra privacy.

Windows Phone 8 – Tastiera

Infine, oltre ad essere state aggiunte nuove emoticons alla tastiera di sistema come potete vedere qui sopra (che speriamo verranno corrette in una veste più Metro con il rilascio della versione definitiva), altri nuovi codec video sono supportati dai processori Qualcomm 8×50 e 8×55, quelli che saranno installati sui dispositivi di fascia media. Prima di lasciarvi ad una breve tabella con i dettagli, vi ricordo che questo SDK non è definitivo e potrebbe essere soggetto ad ulteriori miglioramenti, tra cui il supporto ad una varietà maggiore di processori.

Windows Phone 8 Codecs



15 Commenti

  1. giuseppe
  2. Shady 91'
    • Matteo
  3. Zanzibar
  4. Alex
  5. mirco
  6. Frency
  7. Bruno Nery
  8. tittig
    • denni1327
  9. AlexilSecco

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+