Windows Phone 8: bluetooth sbloccato, lock screen personalizzabile e nuove funzionalità per la fotocamera

Al Developer Summit dello scorso mese Microsoft annunciò che l’SDK (Software Development Kit) di Windows Phone 8 sarebbe stato reso disponibile agli sviluppatori a fine estate tramite canali ufficiali, ma il team del sito cinese WPXAP, tramite vie traverse, è riuscito ad ottenerne una copia in anteprima e grazie ad essa siamo in grado di fornivi interessanti anticipazioni sulle nuove funzionalità che offrirà Windows Phone 8.

I più smanettoni possono scaricare il Software Development Kit a questo indirizzo ma potranno installarla solo se sul proprio PC disporranno di Windows 8 a 64 bit e Visual Studio 11. A seguire alcuni screenshot.

Come ormai molti di voi sapranno, Windows Phone 8 consentirà l’utilizzo del codice nativo (C++) da parte degli sviluppatori che potranno creare app condividendo la maggior parte del codice di sviluppo di Windows 8. Questo faciliterà il porting di apps e giochi da altre piatteforme e la condivisione tra PC e smartphone della tecnologia Direct3D e delle librerie grafiche DirectX 11.

Da quanto apprendiamo dalle informazioni fornite dall’SDK, con Windows Phone 8 gli sviluppatori avranno accesso a numerose nuove API native che potranno utilizzare per sfruttare nuove ed interessanti funzionalità, che miglioreranno la user experience di noi utenti finali.

Tra le novità più importanti citiamo la possibilità da parte degli sviluppatori di accedere a tutte le funzionalità della fotocamera e, tramite il metodo Camera Lenses, potranno creare vere e proprie mini-app o aggiungere funzionalità all’applicazione di default che offriranno diversi filtri ed effetti, come potete leggere nel seguente elenco estratto dall’SDK:

  • Camera parameter configuration, such as ISO speed and exposure.
  • Real-time access to the phone’s video stream.
  • Lenses, which are special camera apps that can provide enhanced camera functionality such as effects, filters, and computational photography.
  • Multiframe capture for creating new types of camera experiences and imagery.

Gli sviluppatori potranno inoltre sfruttare anche le nuove API dedicate al bluetooth, grazie alle quali potranno creare applicazioni che sfruttano maggiori funzionalità di questa tecnologia per il trasferimento dati. Sarà possibile, ad esempio, far comunicare due differenti device per trasferire file o farli interagire tramite un applicazione dedicata installata su entrambi.

E ancora, ci sarà maggiore possibilità di personalizzazione del lock screen da parte dell’utente. Gli sviluppatori, infatti, potranno creare applicazioni che consentiranno di visualizzare notifiche e informazioni nella schermata di blocco del telefono, esattamente come avviene attualmente con le Live Tile. Potranno anche includere nelle loro app la possibilità di inviare al lock screen un immagine per personalizzare lo sfondo.

Lockscreen Window Phone 8

Lockscreen Window Phone 8

A seguire l’elenco delle più importanti nuove funzionalità trapelate nel Windows Phone 8 SDK:

  • Keyboard / TextComposition – Developers of Direct3D games will be able to create their own text boxes that behave just like the ones provided by HTML and XAML, using APIs that represent text as it’s being composed, and show / hide the on-screen keyboard when a custom text box has focus.
  • Speech – New APIs enable speech recognition, synthesis, and shell interaction so apps can be launched using speech commands.
  • Camera – Developers can make use of additional APIs for deeper camera configuration, access to live previews, and multiframe capture scenarios.
  • Launchers – Data will be able to be returned to a Windows Phone app that has been tombstoned, but the FileOpenPicker does not support generic file picking from system folders, and will only bring up the Photo Chooser in the Preview.
  • Bluetooth – New APIs enable a native Bluetooth stack. The Windows Phone 8 Developer Preview version of the API adds the ability for two phones to communicate running the same app, and an app installed on a Windows Phone can communicate directly with a paired device.
  • In-App Purchasing – As we’ve covered before, in-app purchasing is to be supported for consumers to be able to download content from within an app, which is already present in a few Xbox LIVE games available for Windows Phone.

Quelle che avete appena letto sono sicuramente solo alcune delle nuove funzionalità di Windows Phone 8. Di sicuro prossimamente ne scopriremo altre. 😉



16 Commenti

  1. eddi
  2. antonio
  3. Corv90
    • Andrea
      • Andrea
  4. Clemente
  5. HIPSTERIA
  6. Matteo
    • Cusi
      • Matteo
        • Cusi
  7. Gabriele
    • Matteo
  8. ste
  9. Mario
  10. Diego Barile

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+