Apple vs Samsung, tra i due litiganti Nokia e Microsoft potrebbero godere

Apple vs Samsung

Come sicuramente avrete sentito o letto, Samsung è stata condannata a pagare 1,05 miliardi di dollari ad Apple per aver utilizzato alcuni dei suoi brevetti nei propri device Android. Una sentenza importante non solo per l’enorme cifra che dovrà sborsare l’azienda sud coreana ma anche perché contribuisce a modificare gli equilibri dell’intero settore degli smartphone.

Questa sentenza, infatti, coinvolge indirettamente anche altri importanti attori del settore, e tra questi Nokia e Microsoft potrebbero essere quelli che ne beneficeranno maggiormente. Sebbene si dovrà attendere il processo di Appello (e altri processi in diversi altri Paesi), Apple potrebbe chiedere il blocco delle vendite dei device che fanno uso dei propri brevetti. E non solo per quelli di Samsung ma anche per quelli di altri brand che utilizzano Android sui propri device!

Questo inevitabilmente permetterà alla nuova piattaforma mobile di Microsoft di avere un ulteriore e importante possibilità di crescita ed espansione, proprio quello di cui aveva bisogno l’azienda di Redmond per il lancio della nuova versione di Windows Phone 8. E’ prevedibile infatti che non saranno poche le aziende produttrici di smartphone che potrebbero decidere di dare più spazio a Windows Phone, magari per evitare di incorrere in cause legali contro Apple visto che alcuni dei brevetti incriminati sono presenti in modo nativo nel sistema operativo Android.

Qualche analista ha addirittura azzardato che questa diatriba tra Apple e Samsung (e di riflesso Google), potrebbe contribuire a far crescere la quota di mercato di Windows Phone al 33% in breve tempo, non solo perchè rappresenta una valida novità e alternativa nel settore degli smartphone ma anche perché i device Android potrebbero subire un aumento dei costi di produzione da parte dei vari OEM e quindi anche un aumento di prezzo al dettaglio, soprattutto per quelli di fascia bassa.

Ovviamente non è una causa legale a determinare le vendite di un prodotto piuttosto che di un altro, tuttavia è pur sempre un fattore che le varie aziende che finora hanno prodotto e venduto device Android dovranno considerare. Intanto a dare fiducia a Nokia (e Microsoft) sono gli investitori. Le azioni di Nokia nelle borse europee questa mattina stanno facendo registrare rialzi impressionanti. A Milano, infatti, il titolo dell’azienda finlandese guadagna oltre il 10%.



21 Commenti

  1. Gaetano
  2. giorgio
  3. Kramark
  4. marco cadei
  5. enne91
  6. Vaniz
    • Alessio (oissela)
  7. dami
    • Mario
      • venetasoft
  8. stefano
  9. •DaR0ck•800•
  10. Antiasi
  11. Parideboy
  12. Nic0
    • Gianluca
  13. Patrizi Stefano su Facebook
    • Gianluca
  14. Alessandro
  15. Fabrizio
  16. Marco

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+