Microsoft brevetta Tiles in 3D per la User Interface di Windows

Microsoft ha brevettato un sistema di tiles in 3 dimensioni che moltiplica le informazioni disponibili sulle “piastrelle” della UI di Windows, dai sistemi desktop, ai notebook fino agli smartphone con Windows Phone.

Il concetto è abbastanza semplice: i tile attuali, essendo in 2 dimensioni, possono contenere ognuno un’informazione; i tile box, invece, potrebbero contenerne il quadruplo senza aumentare il numero di “piastrelle” sull’interfaccia utente.

I possibili utilizzi di questa caratteristica sono molteplici. Ogni tile box potrebbe essere utilizzato, ad esempio, per fornire diverse informazioni aggiuntive sulle notifiche oppure per visualizzare un brano in esecuzione e trovare notizie sulla traccia, l’album che si sta ascoltando o l’artista, tutto sulla stessa “piastrella”.

Il brevetto della Microsoft, in verità, prevede non solo dei “tile box” cubici, ma anche cilindrici, sferici e poliedrici che potrebbero essere presi in considerazione per versioni future di Windows, visto che il brevetto è stato rilasciato nel 2° trimestre di quest’anno.

Un progetto molto simile a quello brevettato era stato suggerito come concept oltre un anno fa dal sito web Mynokiablog grazie all’intuizione di un utente che aveva realizzato un brevissimo video che mostra la tile box in funzione.

Maggiori dettagli sul brevetto potete trovarli accedendo a patentbolt.com



25 Commenti

  1. Roberto
    • Alessio
  2. Bruno Turner Oggioni su Facebook
  3. cinghiale
  4. AlfredoRedX99
  5. vito
    • Forrest
      • mancae90
    • Roby
  6. bulgi81
    • sarracv68
    • mancae90
  7. mancae90
    • vito
      • Andrea_
  8. vito
  9. Matteo
  10. Zanza
  11. Mices7
  12. bruno
    • Gaallus
  13. Clemente
  14. marco cadei
    • Zanza
  15. lumiap

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+