Microsoft: il supporto ai protocolli CalDAV e CardDAV su Windows Phone arriverà a metà 2013

Email

Email

Nel corso della prima metà del 2013 Microsoft introdurrà il supporto ai protocolli CalDAV e CardDAV all’interno della propria piattaforma software per permettere agli utenti di Google di continuare ad utilizzare il proprio account Gmail anche dopo il 31 luglio, giorno in cui Big G terminerà di supportare il protocollo Exchange ActiveSync di Microsoft.

La notizia giunge da una recente intervista rilasciata da un product manager di Microsoft in cui è stato confermato che il lavoro di sviluppo e implementazione del supporto CalDAV e CardDAV in Windows Phone è in corso. Non è escluso che tale novità venga inclusa all’interno dell’aggiornamento firmware GDR2 atteso per l’estate.

Come ricorderete, della vicenda vi avevamo parlato a metà dicembre, in questo articolo, quando venne resa pubblica la decisione di Google di voler interrompere il supporto a Exchange ActiveSync di Microsoft perché ritenuto un protocollo ormai obsoleto. Questo però avrebbe comportato l’impossibilità di usare Gmail e altri servizi di Google sulla piattaforma Windows e dunque Microsoft chiese una proroga di qualche mese (fino al 31 luglio) per permettere ai propri sviluppatori di lavorare ad una soluzione.



10 Commenti

  1. simo
    • Alessio (oissela)
  2. bulgi81
    • iamback
    • Matteo
  3. IronEragon
  4. lorenzo
    • Max Severest
      • lorenzo
  5. BlueZ

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+