Il sensore Kinect di nuova generazione sarà disponibile anche per Windows, nel 2014!

Attraverso il blog ufficiale di Windows, Microsoft annuncia che nel corso del 2014 renderà disponibile anche per i dispositivi Windows il sensore Kinect di nuova generazione, simile a quello incluso nel nuovo sistema all-in-one Xbox One per l’intrattenimento.

Così come il nuovo Kinect per Xbox, quello per dispositivi Windows offrirà nuove opportunità che andranno a rivoluzionare il gaming e l’entertainment, oltre che alcune applicazioni per la produttività mediante l’utilizzo di controlli vocali e gestuali.

Fra le caratteristiche che donano precisione e reattività a questa nuova famiglia di sensori troviamo:

  • Alta fedeltà: Il nuovo sensore include una fotocamera a colori ad alta definizione e un multi-microfono con tecnologia di isolamento del rumore che permette di filtrare i suoni ambientali e di riconoscere le voci umane anche in stanze affollate. La tecnologia proprietaria Microsoft Time-of-Flight misura il tempo che impiega ogni singolo fotone per rimbalzare su oggetti o persone fornendo output accurati. Questo significa che il sensore riconoscerà in modo preciso movimenti e dettagli come piccole rotazioni del polso, la posizione del corpo e persino le pieghe dei vestiti.
  • Campo visivo aumentato: Il campo visivo migliorato registra gli ambienti in diverse dimensioni, minimizzando il bisogno di modificare le configurazioni esistenti della stanza. Il nuovo campo visivo aumentato fornirà alle aziende gli strumenti necessari per creare nuove esperienze “senza fili”.
  • Riconoscimento migliorato dello scheletro: Il nuovo sensore traccia più punti del corpo umano rispetto a prima, inclusi polpastrelli e pollici, e riconosce fino a sei scheletri in una volta sola. Questo si traduce nella possibilità di sviluppare soluzioni per il fitness e la riabilitazione più avanzate, oltre a creare nuove esperienze in spazi pubblici dove più utenti possono partecipare contemporaneamente.
  • Il nuovo active infrared (IR): Le funzioni active IR permettono al sensore di operare in condizioni di illuminazione molto scarsa e forniscono ai programmatori l’accesso a un quarto nuovo sensore, quello infrarossi, che si aggiunge a quelli audio, di profondità e del colore.

Il team di Microsoft invita tutti coloro che fossero interessati all’argomento a partecipare al Build 2013 che si terrà dal 26 al 28 giugno nella favolosa città californiana di San Francisco. In questo modo sviluppatori e designer potranno prepararsi adeguatamente per adottare queste nuove tecnologie non appena disponibili così che le loro applicazioni possano essere pronte direttamente al lancio.

Microsoft dichiara che “Una nuova era di Kinect per Windows sta arrivando, un’era di precisione e affidabilità mai viste!” Voi cosa ne pensate delle rivoluzionarie tecnologie che ci attendono? Fatecelo sapere nei commenti!

A seguire un video illustrativo del nuovo Kinect per Xbox One.



29 Commenti

  1. ale
    • venetasoft
      • Alessandro
  2. Morgoth
  3. mr.hyde
  4. Roberto
  5. Enrico
  6. Mr.Serious
    • ale
      • Morgoth
  7. filippo
    • O\'Luché
      • ✘✘DaRock•Lumia•800✘✘
    • Matteo
    • SqualoPollo
    • jaikilling
  8. Babilon xv
    • Marcellator
    • mr.serious
  9. filippo
    • Babilon xv
    • Fabio
  10. mauoftheclouds
  11. niko
    • MatteGiova94
  12. tulipanonero90
  13. Giangi HD7
    • Marcellator
  14. rec1978

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+