Internet Explorer 11, tutte le novità del nuovo browser web integrato in Windows Phone 8.1

Tra le novità in arrivo con Windows Phone 8.1 una riguarda il browser Internet Explorer 11, di recente aggiornato per Windows 8.1 e Windows 7, e al debutto sulla piattaforma Windows Phone. Anche in questo caso la filosofia Microsoft ha portato alla realizzazione di un prodotto che abbia la massima compatibilità con tutto l’ecosistema Windows, permettendo all’utente la stessa esperienza d’uso sia da un PC Desktop, che da un tablet o uno smartphone. Insomma, “Integrazione” è la parola d’ordine del nuovo corso Microsoft.

Internet Explorer 11 offre la possibilità di riprendere la navigazione, indipendentemente dal dispositivo che si sta utilizzando, con le proprie schede e i preferiti, esattamente da dove si era rimasti, a prescindere dal device utilizzato. L’esperienza utente è messa in primo piano, e sia che si navighi su un PC o da un telefono cellulare l’impressione finale è che un determinato sito web sia stato progettato per essere visitato proprio da quel determinato dispositivo.

IE11

IE11

Un’integrazione ottenuta in fase di sviluppo, con l’adozione degli stessi web standard, con il supporto al WebGL e ai contenuti basati sull’HTML5, come i video in streaming e la gestione dei diritti d’autore. La compatibilità completa tra le diverse piattaforme dell’ecosistema, oltretutto, facilita il lavoro degli sviluppatori, che in questo modo sono in grado di fornire contenuti, siti web e app in grado di funzionare in maniera eccellente su più dispositivi diversi, aumentando l’offerta per gli utenti.

La versione 11 di Windows Phone 8.1 integra diverse opzioni presenti su quella desktop. Ad esempio, è possibile aggiungere i siti preferiti alla schermata Start e avere informazioni dal web in un’occhiata; la “Modalità Lettura” offre invece una vista ottimizzata per news ed articoli come se si stesse leggendo un libro digitale sullo smartphone; i “Comandi Vocali” portano l’utente velocemente ai siti preferiti semplicemente pronunciandoli, mentre la funzione “InPrivate” permette di navigare in rete in incognito. E per aiutare a gestire in modo migliore il consumo dei dati sul telefono, è possibile attivare la nuova funzione “High Savings Mode” per ridurre del 60-80% l’utilizzo del traffico dati durante il download di immagini e degli elementi essenziali nelle pagine web che si visitano.

22tracks

22tracks

Per godere in anteprima delle novità di Internet Explorer 11 Microsoft ha messo a disposizione il servizio 22tracks, una “nuova esperienza musicale touch” che si basa sullo scoprire nuova musica, con la partecipazione di alcuni dei più famosi DJ da tutta Europa: Amsterdam, Londra, Parigi, Bruxelles, con altre location in arrivo. Il sito dimostra come gli sviluppatori possono creare un sito reattivo che si adatta a diversi tipi di display, riconoscendo automaticamente il dispositivo che si sta usando e regolando così forme e contenuti. In aggiunta, grazie al WebGL, un visualizzatore audio interattivo è in grado di adattarsi alla musica in riproduzione e rispondere ai tocchi dell’utente: basta premere, tenere il dito fermo sullo schermo e trascinare gli elementi per vedere cosa succede.

Il sito sfrutta inoltre i vantaggi di alcune delle caratteristiche di Windows che rendono il sito fruibile come un’app: è possibile aggiungere i brani preferiti alla Schermata Start di Windows, condividere le tracce usando la barra degli Accessi o salvare e ascoltare le canzoni più tardi usando l’app Elenco di lettura di Windows. Per ulteriori dettagli potete consultare il blog di 22tracks.

Un altro sito web che regala un’esperienza interattiva, a dimostrazione di come il WebGL e le librerie 3D JavaScript threeJS utilizzate in IE11 rendano il browser vivo come nessun altro tipo di tecnologia riesce, è FishGL. Si può girare attorno alla vasca piena di pesci colorati, aumentarne il numero e vedere quanti il vostro browser vi permette di visualizzarne. Per interagire con l’ambiente si può bussare sulla vasca e vedere i pesci sparpagliarsi o tenere premuto il dito sullo schermo per avere altri tipi di interazione. Con un solo dito si può scorrere la visuale per ruotare intorno alla stanza e zoomare (pinch-to-zoom) mentre si può utilizzare il pannello di controllo per cambiare vista ed immedesimarsi nel sommozzatore per guardare l’acquario dall’interno. È anche possibile regolare la fisica dell’acquario per gli utenti più avanzati.

A seguire un video realizzato da WPCentral che mostra IE11 in esecuzione su Windows Phone 8.1.

Scopri le offerte

45 Commenti

  1. Lumiasuper
    • riccardoilpazzo 920
  2. Lumiasuper
    • Nokiath3b3st
  3. Lumiasuper
  4. mk
  5. white_ale
  6. fabrizio
  7. Paul
  8. RobX
    • Carmine
  9. miike
  10. Michael620
  11. vincenzo
    • dave
    • dave
      • Niccolò
        • dave
  12. fabrizio
    • LoreX75
  13. dario920
    • Andrea
  14. KingEmanuele13
    • Orazio
    • hesh
      • simo1993
        • Damiano920
          • simo1993
          • hesh
          • hesh
          • dave
  15. dan
  16. Excelsior
  17. Andrea
  18. giobur73
  19. giobur73
  20. Clemente De Lucia
  21. simo1993
  22. millo986
  23. Andrea
  24. vincenzo
  25. biagio
  26. elena
  27. Stefano
  28. Giulio9826

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+