Microsoft: stiamo studiando nuovi sistemi per garantire agli smartphone un autonomia energetica fino a 7 giorni!

Ranveer Chandra

Ranveer Chandra

Smartphone, tablet, notebook ed ogni altro dispositivo portatile si evolvono a ritmo forsennato, includendo caratteristiche e funzioni sempre più sorprendenti. La velocità con cui la tecnologia si rinnova è sicuramente positiva, il rovescio della medaglia riguarda le performance delle batterie, ormai incompatibili con le richieste di energia che funzioni sempre più complesse richiedono. Sostanzialmente la tecnologia delle batterie è rimasta immutata da molti anni e uno degli obiettivi delle aziende produttrici è riuscire a risolvere il problema della scarsa autonomia di questi dispositivi.

Il problema è stato affrontato da Microsoft nel corso del Digital Summit tenutosi a San Francisco, con un approccio che da un lato prevede la ricerca e l’introduzione di nuovi sistemi e materiali che aumentino la capacità e l’efficienza delle batterie, dall’altro l’ottimizzazione delle risorse software ed hardware, per una gestione “intelligente” della richiesta di energia dei singoli componenti o processi di ogni dispositivo.

Ranveer Chandra, ricercatore di Microsoft a capo del progetto e relatore alla conferenza, ha un obiettivo ambizioso: riuscire ad ideare una batteria che possa durare fino a sette giorni consecutivi senza bisogno di ricarica. Secondo Chandra l’ottimizzazione dei sistemi è stata trascurata, e la ricerca si è orientata quasi esclusivamente verso la ricerca di batterie più performanti, mentre si potrebbero avere grandi risultati se, ad esempio, il SO fosse in grado di individuare quelle app che richiedono molta energia anche quando non sono attivamente utilizzate. E’ il caso del progetto di ricerca E-Loupe che può sospendere o rallentare attività in background non indispensabili o il download di file di grosse dimensioni per massimizzare la durata della batteria.

L’idea più innovativa del team di ricerca guidato da Chandra, in fase di test, è quella di fornire i dispositivi di due batterie agli ioni di litio più piccole invece di una grande. Una delle due potrebbe essere ottimizzata per fornire in modo efficiente una grande quantità di corrente, ad esempio quando una persona sta giocando sullo smartphone, mentre l’altra interverrebbe per richieste di energia più piccole, ad esempio quando il telefono è inattivo o in stand-by. Chandra e colleghi hanno costruito dei prototipi del sistema che sarebbero in grado di aumentare la durata della batteria dal 20 al 50 per cento utilizzando solamente le tecnologie attualmente disponibili.

Insomma, la competizione per trovare una soluzione definitiva alla scarsa durata delle batterie dei device mobili è appena all’inizio. Chi riuscirà nell’impresa, oltre alla benedizione degli utenti, avrà la certezza di un forte ritorno economico e d’immagine.



156 Commenti

  1. rove 820
    • daniel
      • 520
      • rove 820
    • andrea Stingray5
      • LucaHTC8S
    • Diaconox
  2. Giovanni
  3. Alina8
    • hesh
  4. Abbacchiosauro
    • OniricView
      • Gionny
      • andrea
      • Pepito Sbazzeguti
    • Klod86
      • francesco
        • dave
          • PR920
    • paul
  5. fededhel
    • Claudia
      • Raffaele 520
    • nerchiaman
      • andre925
  6. francesco
    • Sara
      • TastoDiAccensione
        • skravasso
          • hesh
        • jacopo
      • LucaHTC8S
    • Eddyufo
      • marco
  7. Flavio
    • daniel
    • bipuqid
    • Albi Lumia 920
      • Flavio
      • hesh
        • hesh
  8. bipuqid
  9. Ste091
    • o.t
      • Tiziano
        • Pepito Sbazzeguti
  10. KAZUYA
  11. davide
    • tommaso97
    • LucaHTC8S
      • hesh
        • Riccardo33
  12. leon
  13. Vlad XVII
  14. davide 920
  15. ale
    • NokiaUploader
    • maxWPower
    • Nokiath3b3st
  16. David Ganis
  17. dave
    • francy900
  18. massimo
  19. gas
    • Flavio
      • Raffaele 520
  20. diego
    • bipuqid
    • Ivan
  21. Aerdna (andrea)
    • Matteo95TN
      • zorro
    • Francesco
    • Claudia
    • VZero
      • hesh
  22. RAW_920
  23. marius
    • Davide4824
  24. alessandro
  25. LuigiSetola
  26. jazzoso
    • francy900
      • hesh
        • Lumia920
  27. Marco
  28. francesco lumia 920
    • Ale
      • francesco lumia 920
        • granieri98
  29. Drew1894
  30. simone
    • kasstorr
      • simone
  31. leo 920~wp8.1
    • Berry
      • 520
        • leo 920~wp8.1
          • kinggixi
  32. Dan
    • kasstorr
  33. Klod86
    • Nokiath3b3st
      • hesh
  34. michelino
  35. enrilumia820
    • paolo520
  36. A.
  37. sallo
  38. MassyFunghe
  39. luigi
    • Aerdna (andrea)
  40. antonio
  41. DannyCB
  42. Uriziel
  43. Nokiath3b3st
    • hesh
  44. Vincenzo
  45. alfredo
  46. paolo
  47. Aerdna (andrea)
  48. simone
    • SlibeJack
  49. paolo520
  50. giuseppe
    • Sara
  51. giuseppe
  52. jennifer
  53. riccardo
  54. carlo
  55. Luca
  56. marcoesse Lumia 920 WP8.1 update2
  57. Ale625
  58. Vlad XVII
  59. Vlad XVII
  60. Vlad XVII
    • Vlad XVII
  61. Vlad XVII
  62. leo 920~wp8.1
    • V E R /=\\ O N A - LUMIA 925
  63. Сергій777
  64. Fabrii0207
  65. Giovanni
    • Sara
      • PR920
      • Giovanni
        • Sara
  66. luca
  67. octavian
  68. miky991
  69. nox
  70. michelino
  71. Francesco
  72. Nicola

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+